Virgilio Sport

Antetokounmpo e Curry giganti, Bucks e Golden State volano

Milwaukee domina a Indiana, ma viene rimontata: la decide il greco dalla lunetta. Il play dei Warriors trascinatore insieme a Klay Thompson: 64 punti in due e Toronto va al tappeto. Grizzlies ancora ko nella notte dello shock per l'uccisione di Nichols.

Pubblicato:

Antetokounmpo e Curry giganti, Bucks e Golden State volano Fonte: Getty Images

Sabato notte italiano con appena cinque partite in NBA, ma all’insegna delle stelle. Tornano a brillare quelle di Golden State, che grazie al “ticket” da 64 punti Curry (35)-Thompson (29) e ad altri quattro giocatori in doppia cifra stendono Toronto nella riedizione della finale 2019. Ai canadesi non bastano i 28 punti e i 10 assist di Fred VanVleet.

Da chi dell’Anello è detentore, a chi l’ha vinto nel 2020, i Bucks passano a Indiana grazie ai 41 punti di Giannis Antetokounmpo, autore anche di 12 rimbalzi e 6 assist, ma soprattutto dei due liberi decisivi per vincere un match che sembrava segnato dopo gli 85 punti realizzati da Milwaukee nel primo tempo, durante il quale i Bucks sono andati anche sul +33, prima di crollare e venire rimontati fino al -7.

Non basta invece ai Grizzlies l’ennesima tripla doppia stagionale di Ja Morant per evitare la quinta sconfitta di fila nella notte dello shock per la diffusione del video dell’uccisione di Tyre Nichols da parte della polizia di Memphis: questa volta a fare festa sono i T’Wolves, trascinati dai 25 punti di Anthony Edwards e dai 23 del grande ex Kyle Anderson.

Derby amaro per Paolo Banchero, che va a referto con 19 punti, (ma solo 4/14 dal campo), ma vede perdere la sua Orlando, rimontata dagli Heat di un Jimmy Butler da 29 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, ben supportato dai 20 di Bam Adebayo.

Prosegue l’ottimo stato di forma dei Thunder, che infilano il sesto successo nelle ultime otto partite rimontando i Cavaliers, ai quali non basta la doppia doppia di Darius Garland (31 punti e 13 assist) per contrastare l’ispiratissimo Shai Gilgeous-Alexander, alla quarta gara consecutiva sopra quota 30 punti (35 con 8 assist).

I risultati della notte:

Indiana Pacers-Milwaukee Bucks 131-141

Minnesota Timberwolves-Memphis Grizzlies 111-100

Oklahoma City Thunder-Cleveland Cavaliers 112-100

Miami Heat-Orlando Magic 110-105

Golden State Warriors-Toronto Raptors 129-117

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...