,,
Virgilio Sport SPORT

Antonio Cassano torna in campo: trovata la squadra

Fantantonio torna dopo due anni di stop.

Antonio Cassano è stato accontentato. L'attaccante barese, fermo da due anni dopo l'addio alla Sampdoria e l'esperienza lampo al Verona, si allenerà da lunedì con la Virtus Entella.

Ad annunciarlo lo stesso club di Chiavari, che attualmente milita in Serie C ma è in attesa del ricorso per la possibile riammissione in Serie B. "La Virtus Entella comunica di avere accolto la richiesta di Cassano che da lunedì prossimo si allenerà con la prima squadra agli ordini del tecnico Roberto Boscaglia, senza alcun vincolo contrattuale", questa la nota della società ligure che ufficializza l'arrivo dell'ex punta di Bari, Roma, Real Madrid, Sampdoria, Milan, Inter e Parma.

Una sorta di "provino" per Fantantonio, che a 36 anni dovrà dimostrare di essere ancora in grado di giocare a livello professionistico. Cassano non gioca una partita ufficiale dal maggio del 2016, ma ha sempre dichiarato la sua intenzione di tornare in campo e sui suoi canali social pubblica spesso le immagini dei suoi allenamenti. Il talento di Bari Vecchia si è iscritto al corso per diventare direttore sportivo, ma ha detto di sentirsi ancora un calciatore e che quindi non pensa di frequentarlo.

La prima seduta con Cassano, in programma lunedì alle 15.30, sarà aperta al pubblico, annuncia la società. Il giocatore aveva chiamato alcune settimane fa il presidente dell'Entella, Antonio Gozzi. "C’è un bel rapporto di amicizia e affetto. Oggi siamo concentrati in una dura battaglia per vedere riconosciuti i nostri diritti. Ma sapere di avere anche lui al nostro fianco è un motivo di soddisfazione e di orgoglio. Nelle difficoltà non sono molti quelli disposti a darti una mano", le parole del numero uno dei liguri in un'intervista alla Gazzetta dello Sport.

"Se proprio devo scendere di categoria… A questo punto in Serie B o in Serie C, andrei in una sola squadra, l’Entella. Lo farei soprattutto per il rapporto di grande stima e amicizia che coltivo da tempo con il presidente Gozzi e anche con l’ambiente. Chiavari mi piace molto, ci vado spesso con la mia famiglia. E mi piacerebbe scrivere un pezzetto di storia dell’ Entella. Sono convinto di potercela fare, assieme a Gozzi, una persona stupenda e squisita. È una di quelle sfide che mi intrigano. Offrire il mio contributo per scrivere la storia di una società come l’Entella. C o B non fa differenza per me", le parole dello stesso Cassano.

 

SPORTAL.IT | 06-10-2018 14:10

Antonio Cassano torna in campo: trovata la squadra Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...