,,

Virgilio Sport

Brescia, Magro: "Capire in fretta i nostri punti di forza"

"La formula dell'EuroCup spezza il lavoro settimanale in due microcicli diversi"

19-08-2022 10:26

Brescia, Magro: "Capire in fretta i nostri punti di forza" Fonte: Getty images

Alessandro Magro, coach della Germani Brescia, è pronto ad iniziare la nuova stagione che vedrà Brescia impegnata su due fronti: campionato e Eurocup.

Al Corriere della Sera, ha voluto rilasciare un’intervista parlando a 360° della squadra, del mercato e della prossima stagione. Queste le sue sensazioni dopo il mercato effettuato dalla dirigenza della Germani.

“Abbiamo cercato di allungare il roster in vista del doppio impegno, inserendo giocatori che garantissero solidità. Con il ritorno di Della Valle, adesso abbiamo 12 giocatori veri e ancora un visto da spendere per aggiungere un pezzo se e quando ce ne sarà bisogno”.

Rispetto allo scorso anno, cambierà qualcosa nell’allenamento. I ritmi saranno più serrati in vista della partecipazione all’Eurocup.

“Serve un po’ di tempo ai giocatori per entrare nel mio modo di intendere il gioco. Io amo allenare in palestra e penso che l’anno scorso la squadra sia cresciuta grazie anche alle settimane lunghe d’allenamento. Credo però che i club che vogliono crescere disputando le coppe facciano questa vita. Se vogliamo diventare, in maniera graduale, un club che punta a partecipare al ballo delle grandi ci dobbiamo abituare a questo tipo di ritmi massimizzando tempo e risorse. Per questo, Ii training camp è fondamentale”.

Coach Magro ha già le idee chiare per quanto riguarda la tattica.

“Dovremo fare in fretta a capire quali sono i nostri punti di forza e giocare su quelli. Questa nuova formula dell’EuroCup spezza il lavoro settimanale in due microcicli diversi. Ci sarà sempre meno tempo per preparare la partita di coppa e un pochino di più per quella di campionato. Ciò significa che affronteremo la partita in EuroCup sulla scia delle emozioni della domenica, cercando di consolidare le cose fatte bene e magari, cercando di correggere in corsa, quelle fatte male”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...