Virgilio Sport

Copa America, Bolivia-Uruguay 0-2: la Celeste si sblocca al terzo tentativo

Grazie a un'autorete del portiere Lampe e a un goa di Cavani, l'Uruguay conquista la prima vittoria del torneo. Bolivia matematicamente eliminata.

25-06-2021 07:17

Copa America, Bolivia-Uruguay 0-2: la Celeste si sblocca al terzo tentativo Fonte: Miguel Schincariol/Getty Images

Finalmente l’Uruguay. Dopo una sconfitta e un pareggio, peraltro esprimendosi soltanto a tratti, la Celeste trova il primo squillo della propria partecipazione in Copa America, superando per 2-0 la Bolivia e scacciando i clamorosi fantasmi di una precoce eliminazione.

Ancora una volta è un Uruguay che per buona parte della gara non convince fino in fondo. Però fa valere la propria superiorità. E intanto si porta a casa i 3 punti. Merito intanto di un’autorete del portiere Lampe, in realtà uno dei migliori della Bolivia, sfortunatissimo nel far rimpallare in rete un pallone scagliatogli malamente addosso da Quinteros su cross di De Arrascaeta.

È una rete determinante, perché consente all’Uruguay di spezzare in due una partita piuttosto complicata. Non tanto per l’opposizione di un avversario mediocre, quanto per le polveri abbastanza bagnate dei due là davanti, ovvero Cavani e Suarez, più volte imprecisi al momento del dunque.

Lo stesso Cavani, fin lì in serata particolarmente negativa, trova però il gol che chiude i conti a poco più di 10 minuti dalla fine: il neo entrato Facundo Torres gli serve il pallone giusto su un piatto d’argento e il Matador, davanti a Lampe, non può proprio fallire. Punteggio che potrebbe allargarsi ulteriormente, ma nel recupero Maxi Gomez si divora l’impossibile a porta vuota.

Se l’Uruguay sale a 4 punti nel gruppo A, la Bolivia rimane mestamente a zero. Tre partite, tre sconfitte, nessuna gioia. E l’eliminazione matematica a causa della successiva vittoria del Paraguay sul Cile.

IL TABELLINO

Bolivia-Uruguay 0-2

Marcatori: 40′ aut. Lampe, 79′ Cavani

BOLIVIA (4-4-2): Lampe; Saavedra, Quinteros, Jusino, Fernandez (74′ Flores); R. Vaca, Justiniano, Villarroel (46′ Da. Bejarano), Arce (68′ Sanchez); Chura (46′ H. Vaca), Ramallo (61′ Moreno Martins). Ct. Farias

URUGUAY (4-3-1-2): Muslera; Nandez (88′ Gonzalez), Gimenez, Godin, Viña; Vecino, Valverde, De la Cruz (61′ Bentancur); De Arrascaeta (73′ F. Torres); Suarez (88′ M. Gomez), Cavani. Ct. Tabarez

Arbitro: Alexis Herrera (Venezuela)

Ammoniti: Chura, H. Vaca, Sanchez

Note: –
 

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...