Virgilio Sport

Coppa del Re: il Madrid cala il Poker, Barca eliminato

Benzema realizza una tripletta, Vinicius altra gara ottima e Madrid in finale di Copa Del Rey

05-04-2023 23:02

Coppa del Re: il Madrid cala il Poker, Barca eliminato Fonte: Getty Images

Vince, convince e passa il turno il Real Madrid contro il Barcellona. Nel “Clasico” di Coppa, i blaugrana erano in vantaggio per 1-0. Nella gara di oggi però sono emersi tutti i pregi della squadra allenata da Carlo Ancelotti che si impone per 0-4 e conquista la finale di Copa Del Rey contro l’Osasuna.

La partita

A partire meglio sono i padroni di casa: in meno di 10 minuti di gioco, Gavi e poi Lewandowski – in due occasioni – hanno possibilità di portare il vantaggio il Barcellona. Il gioiello del Barcellona, Gavi, servito da Kessié dopo tre minuti, calcia benissimo ma trova la deviazione ed il tiro termina la sua corsa in angolo. Al sesto minuto il Barca pressa forte, l’attaccante polacco calcia ma Militao devia in angolo. Lewandowski al minuto 10 calcia da dentro l’area piccola, Alaba smorza la palla quanto basta per aiutare la presa di Courtois. Al 12esimo arrivano i primi segni di vita del Real Madrid: Rodrygo serve Vinicius che calcia a botta sicura, sulla traiettoria del tiro c’è però Araujo che salva il Barca. Al minuto 33 si vede Benzema: Kross serve l’attaccate francese che, da posizione defilata, calcia ma non crea problemi all’estremo difensore blaugrana.

In pieno recupero del primo tempo (minuto 46) arriva il vantaggio dei Blancos: Benzema riparte, fa salire i suoi, serve il pallone in mezzo per Vinicius ed il brasiliano non sbaglia.1-0, gol del vantaggio ma – data andata e ritorno – il risultato, in questo momento, è di 1 a 1.

La ripresa inizia come la chiusura del primo tempo: il Real ci crede di più e Vinicius è pericoloso. Il talento brasiliano supera Araujo, entra in area e serve il pallone in mezzo ma la difesa padrona di casa è attenta e spazza via. Al minuto 50 Benzema regala il raddoppio al Madrid: Modric serve il numero 9 in maglia bianca che deposita il pallone in rete alle spalle di Tre Stegen. 2-0 Real Madrid. Il Barca prova a reagire con Rapinha al minuto 54: il brasiliano supera Camainga ma successivamente ottiene solo l’angolo. Due minuti dopo è Araujo a provarci con un’azione personale, il tiro è buono ma termina fuori di poco. Subito dopo Kessié commette un’ingenuità clamorosa su Vinicius e concede il rigore al Madrid. Inutile dirlo: minuto 59, Benzema dal dischetto è glaciale e spiazza il portiere avversario. 3-0 per il Madrid e doppietta per l’eterno attaccante francese. Il Real continua ad essere pericoloso e Rodrygo, al minuto 60, sfiora il Poker. Il Poker arriva al minuto 81, sempre grazie al solito ed imprendibile Karim “The Dream” Benzema: contropiede Madrid, Vinicius è imprendibile, pallone in mezzo e tripletta del francese. Il Madrid, dopo questa clamorosa vittoria, arriva in finale di Copa Del Rey.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Milan

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...