Virgilio Sport

È il più anziano di sempre ai Mondiali e para un rigore!

Il record del portiere dell'Egitto: l'impresa a 45 anni

Pubblicato:

È il più anziano di sempre ai Mondiali e para un rigore! Fonte: 123RF

Essam El-Hadary è entrato nella storia dei Mondiali. Il portiere dell’Egitto, titolare contro l’Arabia Saudita all’età ragguardevole di 45 anni e 161 giorni, è diventato il giocatore più vecchio di sempre ad aver mai disputato la coppa del mondo di calcio.

L’estremo difensore dei Faraoni, nato il 15 gennaio 1973, ha superato il primato di un altro portiere, il colombiano Faryd Mondragon, che nel 2014 entrò in campo solo per 5′, e il leggendario attaccante del Camerun Roger Milla, che a Usa ’94 aveva 42 anni.

In questa speciale classifica, il nostro Dino Zoff (40 anni e 133 giorni) occupa il sesto posto, dietro ad altri due numeri uno: il nordirlandese Pat Jennings e l’inglese Peter Shilton.

Il classe ’73 era stato finora il vice di El-Shennawy (pessimo) nelle prime due gare, ma con l’Egitto già eliminato ha avuto il suo spazio: e non ha certo deluso. Infatti per non farsi mancare nulla, durante la partita contro l’Arabia Saudita El-Hadary si è anche concesso il lusso di parare un rigore ad Al-Muwallad con uno splendido tuffo.

E dire che prima del match El-Hadary si era lamentato per il nuovo pallone: “E’ migliore per i giocatori di campo, ma per i portieri è sempre peggio. Siamo vittime della FIFA e dello sviluppo del calcio, ogni 4 anni cambia il pallone e noi dobbiamo sempre allenarci per capire le nuove traiettorie”.

Il podio dei più vecchi
El Hadary (Egitto): 45 anni 161 giorni
Mondragon (Colombia) 43 anni 3 giorni
Milla (Camerun) 42 anni 39 giorni

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...