Virgilio Sport

Empoli-Atalanta 1-4: Ilicic-show, le pagelle

La Dea ritrova il successo in campionato. Match senza storia al "Castellani": doppietta di Ilicic, autogol di Viti e acuto finale di Zapata. All'Empoli non basta Di Francesco.

Pubblicato:

Empoli-Atalanta 1-4: Ilicic-show, le pagelle Fonte: Getty Images

L’Atalanta dilaga sul campo dell’Empoli nel segno di Ilicic. È una doppietta dello sloveno nella prima frazione ad inaugurare il poker della Dea del “Castellani”, inframezzato dall’illusoria rete di Di Francesco, prima di essere suggellato nella seconda parte di gara dall’autorete di Viti e dal timbro finale di Zapata. Con questa vittoria i nerazzurri salgono a quota 14 punti in classifica. L’Empoli cade dopo due successi di fila.

Gasperini in cerca di punti dopo il ko pre sosta con il Milan, ma con più di un occhio di riguardo anche alla trasferta di Champions League contro il Manchester United: in panchina si accomodano Freuler, Malinovskyi e Zapata, con Pasalic, Muriel e il redivivo Ilicic a riassaporare il campo dal 1′. A centrocampo è un affare tutto olandese con de Roon affiancato da Koopmeiners, mentre sulle fasce le scelte sono obbligate con Zappacosta a destra e Maehle.

Andreazzoli sceglie nuovamente la linea ‘verde’ in avanti con Pinamonti che affianca Di Francesco, con Henderson ad agire tra le linee. A centrocampo largo a Zurkowski e Haas con Stulac in regia. 

L’Empoli si fa subito vedere in avvio e il tentativo a botta sicura di Henderson supera Musso, ma viene murato dal provvidenziale salvataggio di Demiral sulla linea. Scampato il pericolo, l’Atalanta si iscrive al match e colpisce al primo affondo: filtrante di Ilicic per Pasalic che con il tocco di ritorno premia lo sloveno, bravo a chiudere l’azione con il facile tap-in dello 0-1. Il numero 72 interrompe un digiuno da gol che durava da aprile.

L’Atalanta vola sulle ali dell’entusiasmo e dopo un paio di tentativi firmati da Maehle e Muriel, entrambi respinti da Vicario, è ancora Ilicic ad incantare con l’arcobaleno mancino che si infila sul palo più lontano e griffa il raddoppio. Doppio colpo pesantissimo per l’Empoli che però ha il merito di rimanere aggrappato alla sfida grazie a Di Francesco che si fionda sulla verticale di Stulac e sentenzia in Musso con il diagonale imparabile che dimezza il gap.

In chiusura di frazione si fanno male i due capitani, Toloi e Simone Romagnoli, rimpiazzati da Freuler e Tonelli.

Nella ripresa si vede anche Zapata, protagonista dell’ormai proverbiale staffetta con il connazionale Muriel. Gli orobici impiegano appena quattro minuti a ristabilire le distanze: cross di Koopmeiners per la torsione aerea di Pasalic che cerca proprio Zapata, anticipato però dal maldestro intervento di Viti che infila la propria porta.

Ristabilito il margine di sicurezza, la truppa Gasperini scala un paio di marce e inserisce la modalità gestione. A venti dal traguardo – e dopo l’on field review – Serra concede il penalty alla Dea per il fallo in area ai danni di Zappacosta: dal dischetto Ilicic va per la tripletta, ma cestina tutto sparando sopra la traversa. Appuntamento rimandato con la tripletta, ma non con il poker perché in chiusura è ancora Pasalic a confezionare un cioccolatino per la spaccata vincente di Zapata, che sigla il 100° gol in Serie A. Sipario.

IL TABELLINO

EMPOLI-ATALANTA 1-4

Marcatori: 11′ e 26′ Ilicic, 30′ Di Francesco, 49′ aut. Viti

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario 6; Stojanovic 5.5, Romagnoli 6 (42′ Tonelli 5.5), Viti 5, Marchizza 5.5 (82′ Parisi sv); Zurkowski 5.5 (61′ Cutrone 6), Stulac 6.5, Haas 5.5 (45′ Bandinelli 6); Henderson 6; Pinamonti 5.5, Di Francesco 6.5 (61′ Bajrami 6).

ATALANTA (3-4-1-2): Musso 6; Toloi 6 (42′ Freuler 6), Demiral 6.5, Palomino 6.5; Zappacosta 6.5 (90′ Pezzella sv), Koopmeiners 6 (68′ Lovato 6), de Roon 6.5, Maehle 6; Pasalic 7; Ilicic 7.5 (68′ Malinovskyi 6), Muriel 6 (45′ Zapata 7).

Arbitro: Serra

Ammoniti: Marchizza (E), Stulac (E), Bandinelli (E), Freuler (A), Palomino (A)

Espulsi: –

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...