Virgilio Sport

Follia in Germania: Fandrich sputa in faccia al guardalinee e viene espulso

Il centrocampista dell'Erzgebirge Aue ha reagito in maniera indecorosa dopo l'assegnazione di una rimessa laterale agli avversari dell'Ingolstadt.

Pubblicato:

Follia in Germania: Fandrich sputa in faccia al guardalinee e viene espulso Fonte: Getty

E’ semplicemente clamoroso quanto è accaduto in Germania durante il match di 2. Bundesliga tra Erzgebirge Aue e Ingolstadt. 

Il ‘fattaccio’ si è materializzato nel corso dell’89’ di gioco quando Clemens Fandrich, centrocampista dell’Aue, è stato espulso dopo aver contestato una rimessa laterale assegnata invece agli avversari.

La reazione del centrocampista di casa, però, non si è limitata ad una semplice protesta. Tutto il contrario. Il calciatore classe 1991, infatti, si è reso portagonista di un episodio increscioso sputando in pieno volto al guardalinee.

La logica conseguenza di questo gesto scellerato è stato ovviamente il cartelino rosso che ha chiuso anzitempo la sua gara.

Il match è comunque terminato 1-0 in favore dei padroni di casa.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...