Virgilio Sport

Gerrard e la strategia di mercato: "Terremo conto del fattore vaccino"

L'allenatore dell'Aston Villa, Steven Gerrard, ha rivelato che che terrà conto della scelta sul vaccino nella valutazione di un nuovo acquisto.

Pubblicato:

Gerrard e la strategia di mercato: "Terremo conto del fattore vaccino" Fonte: Getty Images

In Premier League continua l’emergenza Coronavirus. Nell’ultimo weekend il campionato inglese ha toccato quota 42 casi di positività ai tamponi da parte dei calciatori, la cifra più alta dall’inizio della pandemia.

Dopo il Tottenham di Antonio Conte, che ha già rinviato la sfida contro il Brighton ed è stato costretto a salutare in anticipo l’Europa a causa dell’eliminazione dalla Conference League per effetto dell’annullamente dell’ultima sfida del girone contro il Rennes, ora è il Manchester United ad essere travolto dal Covid-19 con numerose positività accertate nel gruppo squadra che hanno costretto la FA a rinviare la sfida contro il Brentford, in programa questa sera.

In tema vaccinazioni, la federcalcio inglese ha stabilito che saranno i calciatori a scegliere se vaccinarsi oppure no, concedendo la libertà ai singoli individui di decidere autonomamente.

Il fattore legato alla decisione dei calciatori di vaccinarsi o menosta diventando sempre più un fattore determinante nelle scelte dei club. A confermarlo è Steven Gerrard, che in occasione della conferenza stampa alla vigilia del match di campionato contro il Norwich, in programma questa sera, ha risposto a una domanda dei cronisti presenti esprimendo il suo pensiero sulla questione in vista del mercato di gennaio, che aprirà i battenti tra meno di tre settimane:”Sono rimasto davvero sorpreso dal lavoro del direttore sportivo Johan Lange e dal suo staff. Nella fase di scouting valutano davvero tutti gli aspetti. Quindi sono sicuro che anche quello della vaccinazione verrà preso in considerazione”.

Anche Gerrard deve fare i conti con la questione Covid. L’ex capitano del Liverpool non avrà a disposizione a Carrow Road, in casa del Norwich, due calciatori, entrambi risultati positivi al Covid-19.

“Le scelte che faremo avranno come obiettivo quello di migliorare la squadra. Dunque analizzeremo tutto nel dettaglio. Non credo sia giusto da parte mia giudicare se vaccinarsi sia giusto o no, ma sicuramente questo aspetto farà parte delle nostri valutazioni”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...