,,
Virgilio Sport SPORT

Italia, oggi i preconvocati degli Europei: 30-32 giocatori

Raspadori scala posizioni, da valutare Acerbi e Verratti. Tantissimi intoccabili, ma diversi dubbi per il commissario tecnico Mancini.

Europei sempre più vicini. L’11 giugno l’Italia di Roberto Mancini inaugurerà il torneo, slittato di un anno causa covid, contro la Turchia. Una competizione da cui federazione, ct, giocatori e tifosi si aspettano tantissimo in seguito alla grande cavalcata delle qualificazioni. Oggi arriverà la lista dei pre-convocati, che verrà scremata prossimamente.

30-32 giocatori per l’Italia, che si riunirà in Sardegna, a Santa Margherita di Pula, in vista dell’amichevole della Sardegna Arena contro San Marino. Nell’isola dal 24 maggio, dunque la sfida di preparazione agli Europei il prossimo 28 del mese. Diversi dubbi per Mancini, ma anche tante sicurezze.

La Repubblica svela come la lista dei giocatori da cui Mancini sceglierà i 30-32 del raduno, che verranno ridotti a 36 per giocare gli Europei, è composta da 46 preselezionati. Questa lista sarebbe stata consegnata alla FIGC a inizio maggio: in questa manca Raspadori, che nelle ultime settimane ha fatto breccia e potrebbe essere dunque inserito tra i pre-convocati, ma anche Politano, possibile sorpresa dell’ultimo momento. D’altra parte è presente Zaniolo, che non sarà convocato.

Causa infortunio rimangono in dubbio per gli Europei, Verratti, con il ginocchio dolorante, e Acerbi, che oggi verrà valutato per capire l’entità del k.o subito nel Derby contro la Roma. I ballottaggi? Toloi o Mancini in difesa, Pessina o Cristante a centrocampo. Per il resto Meret o Cragno tra i pali, più di Gollini.

La lista dei 26? Sicuri del posto tra i pali Donnarumma e Sirigu, così come Chiellini, Bonucci, Bastoni, Di Lorenzo, Spinazzola ed Emerson in difesa, in attesa del responso su Acerbi. Al netto di Verratti, a centrocampo Barella, Pellegrini, Jorginho, Locatelli e Sensi. Innumerevoli dubbi in attacco, quasi nessuno per Chiesa, Berardi, Immobile, Insigne e Belotti.

ITALIA, LA PRELISTA DEI 46 (30-32, più il probabile Raspadori, nei pre-convocati):

5 PORTIERI
Donnarumma (Milan)
Sirigu (Torino)
Meret (Napoli)
Cragno (Cagliari)
Gollini (Atalanta)

16 DIFENSORI
Florenzi (Paris Saint-Germain)
Di Lorenzo (Napoli)
Bonucci (Juventus)
Acerbi (Lazio)
Chiellini (Juventus)
Bastoni (Inter)
Emerson Palmieri (Chelsea)
Spinazzola (Roma)
G.Mancini (Roma)
Toloi (Atalanta)
Biraghi (Fiorentina)
Calabria (Milan)
G.Ferrari (Sassuolo)
Lazzari (Lazio)
Romagnoli (Milan)
D’Ambrosio (Inter)

12 CENTROCAMPISTI
Barella (Inter)
Lorenzo Pellegrini (Roma)
Jorginho (Chelsea)
Locatelli (Sassuolo)
Verratti (Paris Saint-Germain)
Sensi (Inter)
Cristante (Roma)
Tonali (Milan)
Pessina (Atalanta)
Zaccagni (Verona)
Soriano (Bologna)
Castrovilli (Fiorentina)

13 ATTACCANTI
Chiesa (Juventus)
Berardi (Sassuolo)
Immobile (Lazio)
Belotti (Torino)
Insigne (Napoli)
Kean (Paris Saint-Germain)
Bernardeschi (Juventus)
El Shaarawy (Roma)
Grifo (Friburgo)
Scamacca (Genoa)
Caputo (Sassuolo)
Lasagna (Verona)
Zaniolo (Roma)

OMNISPORT | 17-05-2021 12:07

Italia, oggi i preconvocati degli Europei: 30-32 giocatori Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...