Virgilio Sport

Kroos stronca Ozil: "Ha detto sciocchezze"

Diatriba interna alla nazionale tedesca: il centrocampista del Bayern critica il trequartista che ha dato l'addio alla Germania accusando l'ambiente di razzismo.

Pubblicato:

Kroos stronca Ozil: "Ha detto sciocchezze" Fonte: 123RF

Un mese e mezzo dopo il clamoroso tracollo al Mondiale di Russia, in casa Germania i cocci non sono stati ricomposti. Una delle conseguenze della prima eliminazione della storia della nazionale tedesca dopo la fase a gironi è stato l’addio alla ‘Mannschaft’ di Mesut Özil, infuriato per le critiche ricevute dalla stampa per il rendimento avuto e anche per le foto con il premier turco Erdogan prima dell’inizio del Mondiale.

Özil ha avanzato anche accuse di razzismo, ma uno dei vecchi dello spogliatoio della Germania, Tony Kroos ha bacchettato l’ex compagno di Nazionale in un’intervista alla ‘Bild’: “Mesut è un bravo ragazzo, ha subito critiche eccessive, ma il modo in cui ha deciso di lasciare la Nazionale non è stato bello. Ha detto delle stupidaggini, come quella sul razzismo: Özil sa che non c’è razzismo dentro lo spogliatoio e neppure in Federazione e che tutti noi ci diamo da fare per favorire l’integrazione, della quale proprio lui è stato il primo esempio”.

Sulle critiche tecniche: “Özil è stato criticato tanto, come tutti noi, ma un professionista deve saperci convivere”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...