Virgilio Sport

Mercato Inter, brutte notizie per l'obiettivo di gennaio

Conte e la società stregati da De Paul, ma l'Udinese alza il prezzo e fa muro per la cessione del fantasista a gennaio.

14-12-2020 16:45

La quarta vittoria consecutiva in campionato ha permesso all’ Inter di avvicinare in classifica il Milan fermato sul pareggio dal Parma e avanti ora di soli tre punti e di dimenticare la delusione per la precoce eliminazione dalla Champions League .

La rimonta di Cagliari ha inoltre dato altre certezze ad Antonio Conte e alla società in vista del mercato di gennaio . Christian Eriksen ha infatti deluso ancora una volta le aspettative, venendo sostituito poco prima della via della riscossa della squadra, così dalla sua ormai quasi certa cessione dovrebbero arrivare i fondi per finanziare gli acquisti necessari per accontentare le richieste di Conte e completare l’organico nei ruoli rimasti scoperti almeno a livello di alternative dopo il mercato estivo.

In tal senso le idee sono abbastanza chiare perché il primo obiettivo dei nerazzurri è proprio un centrocampista offensivo in grado di prendere il posto dello stesso Eriksen, ma con caratteristiche diverse e soprattutto già abituato al campionato italiano.

Il profilo individuato è quello di Rodrigo De Paul , capitano e leader di un’ Udinese in grande ascesa e reduce dalla terza vittoria consecutiva in campionato, sul campo del Torino, che ha proiettato la squadra di Gotti in una posizione di centroclassifica grazie anche al terzo gol in campionato dell’argentino.

Proprio il rendimento del giocatore rischia però di complicare i piani della coppia addetta al mercato interista , formata da Piero Ausilio e Beppe Marotta . L’Udinese infatti non ha necessità di vendere, soprattutto a gennaio, e la stessa volontà del giocatore sembra essere quella di concludere la stagione ad Udine per poi cambiare aria in estate.

Peraltro la valutazione data dalla famiglia Pozzo a De Paul si aggira sui 40 milioni , tanti per le casse dell’Inter e di molti club europei in questo momento di contingenza economica. Solo l’eventuale cessione di Eriksen a titolo definitivo potrebbe aprire uno spiraglio, ma un’altra variable che scoraggia l’Inter è legata alla concorrenza della Juventus , ancora in corsa in Champions League : il debutto nella competizione più ambita potrebbe fare la differenza nella scelta di De Paul.

 

Mercato Inter, brutte notizie per l'obiettivo di gennaio Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...