,,
Virgilio Sport SPORT

Mings ammette: "Agli Europei la mia mente è crollata"

Il difensore dell'Aston Villa racconta le difficoltà psicologiche affrontate agli scorsi Europei con la maglia dell'Inghilterra.

Tyrone Mings non scorderà mai gli Europei terminati da quasi un mese: per il percorso dell’Inghilterra, fermata solo in finale dall’Italia di Roberto Mancini, certo, ma anche per aver vissuto uno dei momenti più delicati e difficili della sua carriera.

E in questo caso a poco possono una vittoria o due: il difensore dell’Aston Villa, confidandosi ai microfoni di The Sun, ha parlato della vicenda, spiegando i dettagli e le sensazioni provate: “Ho avuto un momento difficile prima della partita d’esordio contro la Croazia. Penso di saper resistere alle influenze esterne, ma la mia salute mentale è crollata”.

Con grande sorpresa, poco prima della gara contro la Croazia valevole per la prima giornata del Girone D di Euro 2020, il commissario tecnico Gareth Southgate ha deciso di mandarlo in campo dall’inizio, insieme a Stones: “Non ho vergogna ad ammetterlo perché c’erano così tante incognite sul fatto che giocassi o meno. Probabilmente ero l’unico nome nell’undici iniziale che portava la gente a pensare: ‘Di lui non sono sicuro’. Ed era qualcosa che avrei dovuto superare”.

E’ lì che Mings ha capito che avrebbe dovuto affrontare il crollo psicologico in maniera rapida, ma concreta: “Quando sai che il 90-95% del tuo paese ha dubbi su di te, è molto difficile impedire che tutto ciò si intrometta nei tuoi pensieri. Così ho lavorato molto con il mio psicologo per non lasciare che il mio subconscio prendesse il controllo”.

Agli Europei Tyrone Mings giocherà tre gare, due dall’inizio e una da subentrato, fino al rientro di Harry Maguire: resta l’esperienza e la consapevolezza di aver disputato un buon torneo, ma anche le difficoltà psicologiche che lo hanno accompagnato nei primi incontri.

OMNISPORT | 02-08-2021 10:44

Mings ammette: "Agli Europei la mia mente è crollata" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...