Virgilio Sport

Mondiali scherma, Fiamingo: "Indifferenza l'arma migliore per le critiche"

La siciliana in Egitto punta al terzo titolo iridato: "Urlerei dentro. E forse scapperebbe un urletto anche fuori…".

Pubblicato:

Mondiali scherma, Fiamingo: "Indifferenza l'arma migliore per le critiche" Fonte: Getty Images

Dal 15 luglio sono in programma i Mondiali di scherma in Egitto e Rossella Fiamingo non vuole deludere le aspettative. Nel 2014 e 2015 è stata la regina mondiale di spada (nessun’italiana c’era riuscita) e adesso la catanese, come racconta a La Gazzetta dello Sport, vuole tornare sul trono dopo 7 anni: “Ci credo e vado lì per giocarmela“.

La Fiamingo ha ritrovato brillantezza dopo un periodo decisamente complicato: “Passato il blocco del Covid, ho ritrovato la voglia di competere ad alti livelli e di lottare fino alla fine, Sono stata definita “ex atleta” dopo Tokyo? Sono una ragazza molto sensibile e resto di sasso quando le persone puntano il dito senza conoscermi. Ma ora è cambiato il mio atteggiamento sulle critiche: l’indifferenza è l’arma migliore. Penso solo a lavorare bene e gareggiare per me… Anche per questo sono più brillante”.

La Fiamingo però crede nel riscatto in Egitto e se dovesse arrivare il terzo titolo iridato ha ammesso: “Urlerei dentro. E forse scapperebbe un urletto anche fuori…“.

La schermitrice azzurra è nota anche nel mondo del gossip. Il suo ragazzo Gregorio Paltrinieri è stato in assoluto il grande protagonista dei Mondiali di nuoto e la Fiamingo è ovviamente la prima tifosa: “Sono molto orgogliosa di lui. Ha fatto altre prestazione da re. Se vedrà i Mondiali di scherma? Lo farà sicuramente, ma in tv. E comunque anche a distanza si gasa un sacco durante i miei assalti”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...