Virgilio Sport

MotoGP, Bagnaia: "44 punti sono tanti, ma sono contento. Enea può fare bene"

Il pilota italiano ha rilanciato la sua candidatura al titolo e cerca il quarto successo consecutivo a Misano dopo Olanda, UK e Austria.

Pubblicato:

MotoGP, Bagnaia: "44 punti sono tanti, ma sono contento. Enea può fare bene" Fonte: Getty Images

Stiamo giungendo a grandi passi al 14° appuntamento del Mondiale MotoGP 2022 che si correrà sul circuito di Misano, tracciato di casa dell’alfiere Ducati Pecco Bagnaia, che dopo tre successi consecutivi sta riproponendo con forza la sua candidatura alla lotta per il titolo Mondiale.

Olanda, Gran Bretagna e Austria hanno permesso a Bagnaia di ridurre il gap col Diablo Fabio Quartararo ad appena 44 lunghezze, poche considerando la forma del centauro italiano e il numero di gare di mancano ancora alla fine.

Oggi pomeriggio è andata in scena la classica conferenza stampa dei piloti, nella quale Bagnaia ha parlato delle sue ambizioni:

“Il Mondiale? Penso che 44 punti siano parecchi, ma sono felice di gareggiare qui a casa, sto attendendo da inizio stagione. Mi auguro di fare un bello spettacolo, sono sicuro che sarà una battaglia tosta dato che in tanti sono veloci, Quartararo, Aleix Espargaro con l’Aprilia, le altre Ducati e anche Morbidelli: le previsioni meteo non sono buone, ma mi auguro che possiamo fare un grande lavoro”.

Un commento Bagnaia lo dedica anche al prossimo compagno di squadra a partire dalla prossima stagione, ovvero Enea Bastianini, ora al Team Gresini e protagonista di un grande campionato fino a questo momento:

“Ci conosciamo da quando eravamo ragazzini e credo che possiamo lavorare davvero bene assieme, la cosa più fondamentale sarà permettergli di imparare a conoscere il modo in cui lavoriamo”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...