,,
Virgilio Sport SPORT

Pallamano

Caratteristiche, regole principali e risultati della pallamano a Tokyo 2020. Le medaglie assegnate maschili e femminili

Pallamano Fonte: IPA

CALENDARIO PARTITE PALLAMANO

Le partite di pallamano ai Giochi di Tokyo si svolgeranno tra il 25 luglio e il 9 agosto 2021. L’impianto che ospiterà l’evento è lo Yoyogi National Gymnasium, situato nel quartiere Shibuya di Tokyo. Prendono parte al torneo 12 squadre maschili e 12 femminili.

Le regole principali della pallamano

La pallamano si gioca su un campo di 40 m x 20 m con due porte alle estremità, circondate da un’area a forma di D chiamata area di porta. Solo il portiere può entrare nell’area di porta. Tuttavia, i giocatori possono saltare in quest’area quando tentano un tiro, ma devono rilasciare la palla prima di atterrare. 

Ogni squadra ha in campo 7 giocatori: un portiere e 6 giocatori di movimento (centrale, terzini, ali e pivot).

Le partite consistono in due tempi da 30 minuti. Se le squadre sono in parità alla fine dei tempi regolamentari, la partita va ai tempi supplementari. Se non c’è ancora un vincitore dopo due tempi supplementari, ciascuno composto da due tempi di cinque minuti, ci saranno i calci di rigore. Il vincitore è la squadra con il maggior numero di gol.

Il giocatore che non sia in movimento può tenere il pallone in mano per un massimo di 3 secondi, e non può compiere più di 3 passi senza lanciarlo o farlo rimbalzare sul terreno.

La pallamano ai giochi

Originariamente giocato all’aperto, nel 1936 la pallamano venne inclusa nel programma dei Giochi Berlino, su specifica richiesta di Adolf Hitler, appassionato di questo sport, in quanto incarnava il gesto atletico, il coraggio e lo spirito di squadra. Essendo oltretutto uno sport codificato proprio in Germania, la squadra tedesca aveva ottime possibilità di vittoria, così come poi avvenne. 

La moderna versione indoor fece il suo debutto olimpico a Monaco nel 1972. La prima competizione femminile si tenne ai Giochi di Montreal del 1976.

L’unico paese non europeo a vincere una medaglia nella pallamano maschile è la Corea del Sud, che ha vinto l’argento ai Giochi di Seoul 1988. La squadra femminile coreana, invece, è un’avversaria temibile avendo all’attivo sei medaglie tra cui l’oro a Seoul 1988 e Barcellona 1992.

Ai Giochi di Rio 2016, Danimarca, Francia e Germania hanno vinto le medaglie d’oro, d’argento e di bronzo nella competizione maschile. Nel torneo femminile, Russia, Francia e Norvegia hanno vinto le medaglie d’oro, d’argento e di bronzo.

LEGGI ALTRO

FAQ

Quanto è grande la porta della pallamano?

La porta è 3 metri di larghezza e 2 metri di altezza

Quanti sono i giocatori della pallamano?

Le squadre sono composte da massimo 14 giocatori, di cui 7 titolari in campo più le riserve. C'è un portiere e 6 giocatori di movimento.

Quali sono i tempi delle partite di pallamano?

Le partite si dividono in due tempi di 30 minuti, tra questi ci sono 10 minuti di intervallo. In caso di parità è previsto un tempo supplementare di 5 minuti. In caso di ulteriore parità è previsto un secondo tempo supplementare, sempre di 5 minuti. Ultimo passaggio possibile per determinare il vantaggio: tiri dai 7 m.

Si può tenere il pallone tra le mani?

No, al massimo 3 secondi poi il pallone deve essere fatto rimbalzare o passato o tirato

OLIMPIADI TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...