Virgilio Sport

Operazione in uscita per l'Udinese: Micin in prestito allo Skf Sered

L'Udinese ha definito una cessione: Petar Micin giocherà in prestito fino a gennaio con gli slovacchi dello Skf Sered.

Pubblicato:

Operazione in uscita per l'Udinese: Micin in prestito allo Skf Sered Fonte: Getty

Il calciomercato estivo si è concluso da ormai sei giorni in Serie A e nei maggiori campionati europei, non in Slovacchia dove è ancora possibile effettuare operazioni in entrata: è il caso dello Skf Sered, club militante in prima divisione che ha fatto spesa proprio in Italia.

Precisamente dall’Udinese, che ha annunciato la cessione in prestito fino a gennaio di Petar Micin, 22enne attaccante serbo mai entrato nelle grazie dei vari tecnici bianconeri succedutisi fin dal suo arrivo in Friuli nel 2018.

“Udinese Calcio comunica di aver ceduto allo Skf Sered Petar Micin. Il centrocampista serbo si trasferisce in Slovacchia a titolo temporaneo fino al 3 gennaio 2022”.

Si tratta di un’uscita minore per l’Udinese, che saluta così temporaneamente un giocatore rimasto praticamente sempre ai margini dell’ossatura della formazione titolare: in tre anni ha raccolto appena due presenze, entrambe in campionato e a quasi due anni di distanza l’una dall’altra (nel 2019 e 2021).

Per Micin anche un’altra esperienza in prestito durante la stagione 2019/2020 in patria al Čukarički, club da cui l’Udinese lo aveva prelevato nel luglio 2018.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...