Virgilio Sport

Ronaldinho taxista per un giorno per HotWheels

È successo in Brasile a chi ha chiamato con Uber una vettura Hotwheels e si è ritrovato al volante Ronaldinho

Pubblicato:

Ronaldinho taxista per un giorno per HotWheels Fonte: Instagram

Immaginate di prenotare un taxi e di trovarvi alla guida un ex fuoriclasse, Pallone d’oro e stella del firmamento calcistico. E’ quello che è successo in Brasile a chi ha chiamato con Uber una vettura Hotwheels e si è ritrovato al volante Ronaldinho. L’ex fantasista di Barcellona e Milan è stato testimonial della marca di auto a San Paolo: prima lo ha annunciato sui social (“dite che sono il re della roulete, non potevo mancare dunque alla “rolweHotWheels”. Chiunque richieda una vettura #Uberx può avere la possibilità di salire in macchina con me !!! Spero che voi ragazzi celebriate insieme a me i 50 anni di Hot Wheels!”) poi si è messo al volante per scorrazzare i clienti.

L’auto speciale Hot Wheels rimarrà per le strade della città fino al 14, poi tra il 15 e il 21 ottobre, il veicolo sarà a Belo Horizonte (MG). Le Hot Wheels Uber faranno ancora una sosta speciale durante il Children’s Day. L’auto sarà parcheggiata all’interno del parco Villa-Lobos, a San Paolo, il 12 ottobre, per promuovere attività per bambini. Per avere la possibilità di viaggiare con Ronaldinho a bordo di questa auto speciale Hot Wheels, che questa volta è stata una Camaro, l’utente doveva accedere all’applicazione Uber e richiedere l’opzione uberX. Questa non è la prima volta che Uber e Hot Wheels si uniscono per un’azione di questo tipo. Esattamente un anno fa la stessa idea è stata messa in pratica, ma con Rubens Barrichello come pilota BMW solo come testimonial.

Sportevai

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...