Virgilio Sport

Tennis, Wimbledon multato di quasi 1 milione di euro dall'ATP

A causa dell'esclusione degli atleti russi e bielorussi.

07-12-2022 23:26

Tennis, Wimbledon multato di quasi 1 milione di euro dall'ATP Fonte: Getty Images

La Lawn Tennis Association è stata sanzionata con una multa di 820.000 sterline dall’ATP per aver bandito i giocatori russi e bielorussi dai suoi eventi su erba del 2022, tra cui Wimbledon. Il divieto è stato imposto ai giocatori di queste nazioni in seguito all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, sostenuta dalla Bielorussia, ma è stato ritenuto una violazione delle regole dell’ATP.

In un comunicato, la LTA ha espresso il proprio disappunto per la decisione e ha accusato l’ATP di non riconoscere “circostanze eccezionali”.

“La LTA è profondamente delusa da questo risultato”, si legge nel comunicato. “L’ATP, nella sua decisione, non ha dimostrato di riconoscere le circostanze eccezionali create dall’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, né la risposta della comunità sportiva internazionale e del governo britannico a tale invasione. L’ATP sembra considerare la questione come una semplice violazione delle proprie regole, con una sorprendente mancanza di empatia per la situazione in Ucraina e una chiara mancanza di comprensione delle circostanze uniche in cui si è trovata la LTA”.

La LTA ha dichiarato che la multa impedirà all’organizzazione di organizzare eventi minori per dare opportunità ai giocatori di rango inferiore, e ha annunciato che i piani per gli eventi di livello ATP Challenger saranno abbandonati.

Una precedente multa era stata emessa dalla WTA per l’interdizione di giocatrici russe e bielorusse, che è stata impugnata dalla LTA.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...