,,
Virgilio Sport SPORT

Coppa di Lega, Mourinho festeggia con un fuoriprogramma

Il Tottenham batte il Chelsea ai calci di rigore grazie all'errore dal dischetto di Mount: nei novanta minuti le reti di Werner e Lamela.

Non bastano i novanta minuti a Tottenham e Chelsea: la squadra di Mourinho ha la meglio ai calci di rigore e vola ai quarti di finale della Carabao Cup, decisivo l’errore dagli undici metri di Mount.

Dopo una prima fase dettata da tante interruzioni i Blues prendono in mano il controllo del possesso palla e si affacciano con pericolosità dalle parti di Lloris, prima con Mount e poi con Hudson-Odoi: dopo 19 minuti arriva il vantaggio firmato da Werner, che dal limite trova l’angolino basso con un destro perfetto.

Gli Spurs provano a reagire alzando il proprio baricentro e Lamela ci prova poco dopo la mezz’ora con una conclusione da posizione defilata, ben neutralizzata però da Mendy. 

La partita si mantiene su ritmi abbastanza elevati fino al guizzo finale dell’ex Roma Lamela, bravo a finalizzare sul secondo palo un preciso cross di Reguilon.

Al termine dei novanta minuti regna ancora l’equilibrio e allora sono necessari i calci di rigore per decretare il vincitore: dal dischetto vanno a segno Dier, Lamela, Hojbjerg, Lucas e Kane per il Tottenham, mentre Abraham, Azpilicueta, Jorginho ed Emerson segnano per il Chelsea. 

Durante la ripresa c’è stato anche spazio per un episodio cuioso. Protagonista Eric Dier, costretto a lasciare in tutta fretta.

Peccato che proprio in quel momento il Tottenham abbia rischiato di subire il secondo goal: a quel punto lo Special One è corso negli spogliatoi per mettere ‘pressione’ al proprio giocatore, tornato subito dopo sul terreno di gioco.

Al termine del match lo stesso allenatore portoghese ha spiegato il ‘siparietto’ a partita in corso, confermando le sensazioni avute da chi ha assistito all’episodio: “Doveva andare. Probabilmente è una cosa normale quando sei completamente disidratato. Sapevo che doveva andare al bagno, ma ho provato semplicemente a mettergli pressione per riaverlo in campo nel resto della partita”.
 

IL TABELLINO
TOTTENHAM-CHELSEA 1-1
MARCATORI
: 19′ Werner (C), 83′ Lamela (T)

TOTTENHAM (3-5-2): Lloris; Tanganga (70′ Kane), Alderweireld, Dier; Aurier, Fernandes (63′ Hojbjerg), Sissoko, Ndombele, Reguilon; Lamela, Bergwijn (76′ Lucas).

CHELSEA (4-2-3-1): Mendy; Azpilicueta, Tomori, Zouma, Chilwell (66′ Emerson); Jorginho, Kovacic (70′ Kante); Hudson-Odoi, Mount, Werner; Giroud (76′ Abraham).

Arbitro: Mason

Ammoniti: Kovacic, Aurier, Tanganga, Jorginho

Espulsi: nessuno
 

OMNISPORT | 29-09-2020 23:42

Coppa di Lega, Mourinho festeggia con un fuoriprogramma Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...