Virgilio Sport

Totti, il messaggio per la morte del 18enne figlio di Luca Valdiserri è straziante

Pubblicato:

Si chiamava come lui, Francesco. E non per caso. Proprio in onore suo, di Francesco Totti. Francesco Valdiserri, 18 anni, era il figlio di due giornalisti del Corriere della Sera, Luca Valdiserri – prima firma sulla Roma – e Paola Di Caro. E’ morto l’altra notte, poco dopo mezzanotte, investito sul marciapiede a via Cristoforo Colombo da un’auto guidata da una ventitreenne risultata positiva all’esame alcolemico tre volte oltre il limite consentito (1,5 g/l), e non negativa ai cannabinoidi, attualmente agli arresti.

Valdiserri si chiamava Francesco come Totti, il suo corpo per ore sull’asfalto

Il corpo del ragazzo è rimasto per cinque ore sull’asfalto, prima di essere prelevato tra lo strazio e l’incredulità dei genitori. Tifoso della Roma, amante della musica, in particolare dei Radiohead, leggeva Sant’Egidio a tal punto da ripetere spesso una delle sue frasi più celebri. «gli stolti parlano a vanvera, gli uomini intelligenti parlano al momento giusto e i saggi parlano se interpellati.»

Totti piange per Valdiserri: “Francesco sarai per sempre un angelo”

Nel nome portava la passione (soprattutto della mamma) per Totti. E proprio l’ex capitano della Roma – che ancora soffre per la scomparsa del padre Enzo – ha voluto scrivere uno straziante messaggio di cordoglio, affidato al sito internet del Corriere della Sera:

“Quando arriva la notizia della perdita di un figlio in questo modo non sai da dove iniziare a scrivere. Luca e Paola hanno percorso la mia crescita da ragazzo a uomo fino a padre. Da giovane calciatore a professionisti, la strada è stata lunga… E quando chiamano il figlio Francesco, cosa puoi dire oggi? Mi sento solo di stringerli a me con tanto affetto, per un dolore così grande che non si può neanche immaginare. Paola, Luca e Daria vi sono vicino con il cuore. Francesco sarai per sempre un angelo“. Le parole di Totti si uniscono al cordoglio del mondo della politica e dello sport. Tante società hanno inviato messaggi di vicinanza alla famiglia, dalla Lazio al Napoli.

Valdiserri, domani i funerali a Testaccio

Toccano il cuore anche i messaggi della madre, che su twitter ha scritto:

“Il mio 18enne meraviglioso non c’è più – Il mio bambino che aveva a cominciato a correre nella vita. Un’auto nella notte lo ha investito e non tornerà. Nulla più tornerà. Nulla ha più senso. Nulla”.

Poi un secondo tweet, con delle foto che immortalano il figlio in momenti gioiosi della sua vita, mentre cantava su un palco insieme ad una band e sorridente, con le braccia aperte all’uscita del Liceo Classico, pronto a realizzare i suoi sogni.

“Gli eroi sono tutti giovani e belli. Lui era semplicemente un ragazzo felice. E io non lo sarò mai più. Ciao Francesco amore mio”.

I funerali del giovane 18enne si terranno domani, alle 12, nella chiesa Santa Maria Liberatrice a Testaccio.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...