SPORT
  1. Home
  2. ALTRI SPORT
  3. CICLISMO

Viviani: "Devo ritrovare la testa"

Il campione d'Italia ancora a secco di vittorie cerca di scuotersi.

Elia Viviani, ancora a secco di vittorie al Giro d'Italia, si è dovuto arrendere anche nel finale della quinta tappa della corsa rosa: "Ackermann e Gaviria avevano un’altra marcia. Non valeva la pena rischiare per il piazzamento, era davvero una guerra. Devo ritrovare un po’ la testa, però Ackermann è il più forte".

Il campione d'Italia, che dopo il declassamento di Orbetello non ha più chance di vestire la maglia ciclamino, non si abbatte: "Vero, la ciclamino è impossibile. Ho altre due occasioni per lo sprint, Modena e Novi Ligure. Vincerò prima di andare a casa", le sue parole alla Gazzetta dello Sport.

SPORTAL.IT | 16-05-2019 11:28

Viviani: 'Devo ritrovare la testa' Fonte: Getty Images

SPORT TREND