Virgilio Sport

Volley, via ai campionati: tutti contro Civitanova e Conegliano

Iniziano nel weekend Superlega e A1 femminile: si riparte dagli esaltanti trionfi Adelle nazionali agli Europei.

Pubblicato:

Volley, via ai campionati: tutti contro Civitanova e Conegliano Fonte: Getty Images

L’estate è alle spalle, con il suo carico di dolori e di gioie. Ora per il volley italiano è tempo di far ripartire l’attività dei club.

Le nazionali femminile e maschile hanno “scelto” di andare di pari passo, deludendo all’Olimpiade di Tokyo per poi riscattarsi con gli interessi agli Europei di settembre, dove le squadre di Mazzanti e De Giorgi hanno conquistato una doppia, esaltante medaglia d’oro, che ha rappresentato per le ragazze il riscatto dopo il black out di Tokyo e per gli uomini l’esaltante inizio di un ciclo giovanissimo e molto promettente. E a completare il quadro ci sono stati il secondo posto dell’Under 18 femminile al mondiale e il trionfo dell’Under 21 maschile.

Ora, però, per le protagoniste e i protagonisti in maglia azzurra è tempo di ritrovarsi faccia a faccia con una rete a dividerli e con loro tante altre giocatrici e giocatori ammirati ai Giochi come agli Europei.

UOMINI
La prima giornata di una Superlega ancora “zoppa”, con 13 squadre e una costretta a riposare in ogni giornata, sarà aperta dall’anticipo di sabato tra Padova e i campioni in carica di Civitanova. Cinque i turni infrasettimanali, nessuna sosta per le nazionali, si giocherà anche a Santo Stefano.

Quattro i campioni olimpici francesi protagonisti, Ngapeth (Modena), Patry e Chinenyeze (Milano) e Brizard (Piacenza), ma il campionato sarà anche la vetrina per i tanti giovani italiani reduci dall’estate d’oro, da Tommaso Stefani della neopromossa Taranto alla star Alessandro Michieletto, doppio oro tra maggiore e Under 21, che proverà a trascinare Trento nel duello contro Civitanova ancora squadra da battere.

Modena, che riaccoglie il brasiliano Bruno, terzo incomodo, Monza è decisa a proseguire la crescita delle ultime stagioni, Milano riparte dal trionfo in Challenge Cup del 2021.

DONNE
Nel campionato femminile si riparte dal dominio di Conegliano, reduce da una stagione memorabile con campionato in bacheca dopo aver vinto tutte le partite tra stagione regolare e playoff e la Champions League conquistata contro il Vakif Istambul. 

Per Paola Egonu sarà la stagione della conferma e la sensazione è che anche quest’anno per le pur agguerrite avversarie non sarà facile invertire una tendenza che vede le venete vincere in campionato ininterrottamente da 64 partite.

Novara, finalista playoff ad aprile, e la coppia lombarda Busto Arsizio-Monza, protagoniste dell’operazione di mercato che ha portato l’opposto della nazionale Alessia Gennari in maglia Vero Volley, proveranno a ritagliarsi un posto al sole. Le ‘Farfalle’ ripartono dall’esaltante cavalcata in Champions fino alle semifinali per riscattare il deludente scorso campionato, mentre le brianzole, reduci dalla vittoria in Coppa Cev, puntano a migliorare il terzo posto della regular season

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...