,,
Virgilio Sport SPORT

Zamparini e i messaggi a Dybala: "Gli dico sempre di lasciare la Juventus"

L'ex patron del Palermo 'consiglia' l'argentino della Juventus: "Lui e Ronaldo non possono coesistere. L'Inter vincerà finché avrà Conte e Marotta".

Di talenti se ne intende, al Palermo ha avuto modo di accoglierne in gran numero: Maurizio Zamparini è colui che per primo, in Italia, ha dato fiducia a Paulo Dybala, prelevandolo nel 2012 dall’Instituto per 12 milioni di euro.

Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, l’ex patron rosanero ha ‘consigliato’ l’attaccante argentino sul suo futuro: in particolare l’indicazione è quella di dire addio alla Juventus, dove il dualismo con Ronaldo non gli avrebbe fatto bene.

“Gli voglio molto bene. È un campione, un fuoriclasse. Mi ha fatto un grande piacere vederlo segnare contro il Napoli, soffrivo per lui. Gli mando i messaggi dicendogli di andare via dalla Juventus, deve essere il nucleo della squadra ed essere un costruttore di gioco, libero per il campo. Da quando c’è Ronaldo non è più il Dybala che conosciamo, non possono coesistere perché entrambi sono il calcio. Paulo vale Barcellona e Real Madrid, poi, non ha avuto affetto e stima della società”.

Tanti esoneri corrispondenti ad altrettanti rimpianti: tra i ‘silurati’ figura anche Roberto De Zerbi, tecnico rivelazione del Sassuolo.

“Mi sono pentito di tanti, forse tutti. Da Zaccheroni a Spalletti a Gasperini, poi li richiamavo. De Zerbi? Era presuntuoso e inesperto, ma è bravo e avrei dovuto aspettarlo, amo il suo calcio”.

Inter avviata verso il diciannovesimo Scudetto della sua storia: l’asse Conte-Marotta è uno dei maggiori punti di forza della società nerazzurra.

“Ho addestrato Marotta al Venezia. Finché ci sarà il duo con Conte vincerà l’Inter, magari non con un bellissimo calcio ma vincerà. La Juventus ha pensato di fare a meno di Marotta, ma lui è uno come Dybala o Ronaldo, una persona seria e conosce il calcio”.

OMNISPORT | 09-04-2021 19:21

Zamparini e i messaggi a Dybala: "Gli dico sempre di lasciare la Juventus" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...