Virgilio Sport

Atletica – Ad Istanbul l’Italia vuole continuare a volare in alto

La squadra azzurra parte con il piede giusto anche nel terzo giorno di gare indoor: Ceccarelli e Jacobs in scioltezza nei 60 metri, convincenti Iapichino e Stecchi, infortunio per Dario Dester.

04-03-2023 15:31

Atletica – Ad Istanbul l’Italia vuole continuare a volare in alto Fonte: Getty Images

Continua a convincere l’Italia dell’atletica leggera in gara agli Europei Indoor di Istanbul. Dopo la medaglia d’oro di Weir nel lancio del peso, anche questo sabato si prospetta succulento, con il team azzurro che ha buone chance di salire sul podio in più discipline.
Nella gara di velocità maschile sia Marcell Jacobs che Samuele Ceccarelli hanno messo in fila una qualificazione senza troppi patemi con i tempi di 6.57 per il campione olimpico e 6.62 per il toscano, ora scenderanno in pista nel penultimo atto, prima di un’eventuale finale.
Bene anche i salti: al secondo tentativo Larissa Iapichino si tuffa nella sabbia fino a raggiungere quota 6,66 m, qualificazione diretta alla finale. Nell’asta maschile è Claudio Stecchi a farsi trovare pronto, 5.75 alla seconda rincorsa, e via a giocarsi una medaglia.
Sorridono gli ostacolisti: Hassane Fofana, Lorenzo Simonelli e Paolo Dal Molin si qualificano brillantemente alle finali, si aggrappa al ripescaggio, invece, Elisa Di Lazzaro.
La notizia amara è l’infortunio muscolare agli addominali di Dario Dester nell’eptathlon, ritiratosi nel corso della gara di salto in lungo mentre era 5° in classifica.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Inter - Genoa

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...