Virgilio Sport

Berrettini nella storia, social impazziti esulta anche Roberto Mancini

Matteo Berrettini entra nella storia diventando il primo italiano a conquistare la finale di Wimbledon e manda in delirio i tifosi azzurri sui social

Pubblicato:

Lorenzo Marsili

Lorenzo Marsili

Sport Specialist

Giornalista pubblicista, redattore, divulgatore. E' una delle anime video del sito: racconta in immagini un evento e lo fa come pochi altri

Evidenziamo sul calendario domenica 11 luglio 2021 perché, da oggi pomeriggio, è una data storica per lo sport azzurro: Matteo Berrettini è il primo italiano a conquistare la finale a Wimbledon. Dopo la finale di Euro 2020 conquistata dalla Nazionale di Roberto Mancini, la domenica inglese si tinge così ancora più di azzurro, un azzurro capace di accogliere i sogni di un’intera nazione, pronta a godersi un pezzo di storia grazie al tennista, nato a Roma 25 anni fa e attuale numero sette al mondo. E sui social i tifosi esaltano l’impresa.

Berrettini domina la semifinale contro Hurkacz

Berrettini, che con molta probabilità dovrà vedersela con il numero uno al mondo Novak Djokovic, ha per larghi tratti dominato la semifinale contro il polacco Hubert Hurkacz, che è riuscito a strappare al tie break solo il terzo set. Primo due set in scioltezza per Berrettini, che in un’ora di gioco si porta sul 2-0 grazie a un 6-3 e a un 6-0, che sa di storia già di suo. Come detto, al terzo set, Hurkacz si impone il 6-7, ma poi è costretto a capitolare sotto i colpi martellanti dell’ultimo set. Un 6-4, che vale un posto nella storia, non solo del tennis, ma dell’intero sport italiano.

Social in tilt per Berrettini, esulta anche il ct Mancini

I social non mancano di sottolineare l’impresa di Berrettini ed esplodono letteralmente. Il ct della Nazionale, Roberto Mancini twitta: “Complimenti a Matteo Berrettini, domenica tutti col cuore a Wimbledon e Wembley!“. We are tennis Italia esulta ‘alla romana’: “SIAMO IN FINALE A WIMBLEDON!! Questa è la faccia del primo italiano a raggiungere la finale di Wimbledon, si chiama Matteo Berrettini. Battuto anche Hurkacz, domenica Matteo unirà l’Italia nel tentativo di conquistare il 1° Slam maschile dal 1976. DAJE MATTEO!“. Arrivano poi i commenti del giornalista Fabrizio Biasin, che sottolinea: “Se amate lo sport, ma anche solo se siete italiani, preparatevi: sarà una domenica abbastanza intensa. Sei enorme Matteo”, e di Paolo Condò, che scherza: “No amore, domenica non andiamo in gita al lago“. 

Ma quella di Berrettini è l’impresa di ogni italiano. C’è chi scrive: “Che domenica: fateci godere!“, “Domenica Cancellate Tutto”. Non manca ovviamente chi si appella agli italiani residenti in Inghilterra: “Domenica sarà il giorno più importante nella storia dello sport italiano. Italiani d’Oltremanica, noi non possiamo ma voi supportate i nostri, noi siamo con voi!”. E chi riorganizza l’agenda del Presidente della Repubblica: “A questo punto Mattarella domenica deve partire prima. Pomeriggio a Wimbledon per Berrettini e poi a Wembley per gli Azzurri”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...