Virgilio Sport

Berrettini-Sinner: il nuovo doppio dell'Italia piace a tutti

Il capitano dell'Italia Filippo Volandri esalta la prima volta insieme di Matteo e Jannik: "Mi hanno dato molti spunti sui quali riflettere".

Pubblicato:

Berrettini-Sinner: il nuovo doppio dell'Italia piace a tutti Fonte: Getty Images

L’Italia è tornata in corsa in ATP Cup grazie al 3-0 alla Francia e al successo, con lo stesso risultato, della Russia sull’Australia.

Ora gli Azzurri dovranno battere Medvedvev e compagni, ma intanto la vittoria sull’Australia ha segnato il debutto di una nuova coppia nel doppio, quella formata da Matteo Berrettini e Jannik Sinner.

Il capitano non giocatore Filippo Volandri ha ripresentato in doppio Berrettini, dopo la non esaltante prova contro l’Australia, nonostante le fatiche in singolare, ma cambiando il partner, da Simone Bolelli a Sinner.

Al netto dell’inferiore qualità dei francesi Fabrice Martin ed Edouard Roger-Vasselin rispetto al duo australiano, le due stelle del tennis azzurro hanno fatto vedere cose interessanti, pur dovendo ovviamente affinare l’intesa.

“Sono molto felice di come ha giocato il doppio, perchè era la prima volta insieme per Matteo e Jannik e mi sono venuti in mente un sacco di spunti interessanti” il commento post-match di Volandri.

Soddisfatto anche lo stesso Sinner: “Dobbiamo conoscerci un po’ meglio, ma abbiamo già un ottimo feeling. Matteo ha un servizio incredibile e questo rende un po’ più facile lo stare a rete. Da parte mia cerco di essere veloce in risposta. Ognuno ha le sue armi e oggi le abbiamo usate”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...