,,
Virgilio Sport SPORT

Cagliari, Semplici all'attacco dopo l'esonero

"Allenare questa squadra è stato un privilegio, ma sono stato abituato ad essere giudicato dai risultati": questo l'amaro saluto del tecnico toscano dopo l'esonero deciso dal presidente Giulini all'indomani della sconfitta contro il Genoa.

La foto che lo vedeva all’aeroporto di Cagliari, mesto con lo zaino in spalla e prossimo a lasciare la Sardegna, ha scatenato sui social i tifosi rossoblù, convinti in larga maggioranza che l’esonero di Leonardo Semplici dopo sole tre giornate di campionato sia stato prematuro.

Il futuro in casa Cagliari si chiama Walter Mazzarri, ma l’ex allenatore della Spal ha rotto il silenzio successivo all’esonero attraverso un messaggio di saluto all’Isola, pubblicato sul proprio profilo Facebook, nel quale Semplici ha racchiuso le emozioni dei pochi, ma intensi, mesi vissuti sulla panchina rossoblù, con la rocambolesca salvezza della scorsa stagione e il pessimo inizio di quella attuale, con un solo punto raccolto in tre partite.

Non è mancato però il rimpianto legato ai tanti infortuni e alle problematiche incontrate legate alla pandemia di Coronavirus.

“E’ stato per me un grande privilegio rappresentare questi colori e questa terra, grande come il dispiacere di non aver avuto la possibilità di proseguire il lavoro con la mia squadra. Sono abituato ad essere giudicato per i risultati ma in questo caso non ho avuto modo di allenare la rosa al completo neanche una volta”.

“Sono convinto che con gli innesti appena arrivati – ha aggiunto Semplici – il Cagliari abbia davanti una stagione ricca di soddisfazioni. Quanto a me, rimango con l’orgoglio di aver ottenuto, con i miei ragazzi, un risultato storico e l’amore indelebile per questa terra”.

OMNISPORT | 15-09-2021 18:03

Cagliari, Semplici all'attacco dopo l'esonero Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...