,,
Virgilio Sport SPORT

Calcio in lacrime: si ribalta bus della squadra, morto Josef Sural

Una tragedia ha colpito l'Alanyaspor: il nazionale ceco ha perso la vita.

Calcio sotto choc per la morte dell’attaccante dell’Alanyasport Josef Sural in seguito ad un incidente stradale che ha coinvolto un bus della squadra che milita nel massimo campionato ottomano.

Il nazionale ceco ha perso la vita per le ferite riportate nello schianto del minivan noleggiato dal club per riportare a casa sette giocatori dopo il pareggio sul campo del Kayserispor. La tragedia si è compiuta la scorsa notte: secondo le prime testimonianze, i due autisti si sarebbero entrambi addormentati, causando così l’uscita di strada del mezzo, schiantatosi a 5 km dalla città di Alanya.

Sural è stato ricoverato d’urgenza in condizioni critiche e nemmeno l’operazione è bastata per salvargli la vita. Soltanto ferite non gravi per gli altri sei calciatori, anch’essi trasportati in ospedale: Papiss Cisse, Steven Caulker, Djalma Campos, Baiano, Welinton e Isaac Sackey.

Sconvolto il presidente dell’Alanyaspor, Hasan Çavuşoğlu, che dopo aver parlato con la polizia ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Secondo le informazioni che ho ricevuto dal nostro capo della polizia, nonostante fossero due gli autisti a bordo del veicolo, si sono entrambi addormentati. L’incidente è avvenuto a causa del fatto che entrambi dormivano”.

Lo sfortunatissimo Josef Sural era arrivato in Turchia a gennaio dallo Sparta Praga, prima esperienza all’estero dopo una carriera passata in patria. Aveva 28 anni. Con la Nazionale della Repubblica Ceca aveva disputato 18 partite, andando a segno in una occasione.

SPORTAL.IT | 29-04-2019 10:43

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...