Virgilio Sport

Caso Tiberi, l'agente: "Ha ricevuto minacce"

Carrera: "Lui non voleva ammazzare nessuno, si tratta di un incidente".

01-03-2023 20:31

Caso Tiberi, l'agente: "Ha ricevuto minacce" Fonte: Getty Images

Dopo l’ingenuità commessa da Tiberi, l’agente Carrera ha spiegato a “InBici.net“ la situazione in cui adesso si trova il suo assistito: “Veramente assurda perché, come ha già scritto e comunicato Antonio, ha sbagliato ma è stato un incidente. Lui vive in una fattoria con un sacco di animali, ha pecore, capre, cani, gatti, di tutto e di più. Quindi è stato un incidente, come ha spiegato: stava provando questa carabina, il gatto gli è entrato in mezzo nel mirino e lui ha sparato, con un fucile legale“.

Non sta attraversando ovviamente un bel momento Tiberi: “Lui non voleva ammazzare nessuno, si tratta di un incidente, di una situazione con un sacco di concause: è un bravo ragazzo, ha fatto un errore, ha pagato e sta pagando, bisogna essere tutti uniti per cercare di aiutarlo, che è la cosa più importante, di far passare questo momento e ritrovarlo come persona“.

Adesso Tiberi rischia ma l’agente non vuole sentir parlare di licenziamento: “Non lo so, non penso, è stato sospeso per fargli prendere tempo e poi sospendendolo hanno utilizzato la stipendio per devolverlo ad un associazione, come farà anche lui per far capire che vuole fare qualcosa di concreto per un’associazione che aiuta i cani e i gatti randagi“.

Tiberi ha anche ricevuto minacce sui social: “Sono arrivate minacce, ma da gente che secondo me fuori di testa, ma da denuncia proprio. Attenzione a quello che si fa, i social sono non sono il bar ma un qualcosa che rimane, poi la possibilità di denunciare va anche considerata“, ha concluso Carrera.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...