,,
Virgilio Sport SPORT

Cassano: Altro che riserva Juve, va ai Mondiali da titolare

La profezia di FantAntonio fa discutere

Nella Juve che ha battuto il Verona c’è anche la firma di Gigi Buffon, tornato titolare e protagonista come se il tempo non fosse passato. Sarri l’ha schierato al posto di Sczezsny, che resta però il n.1, e Buffon ha risposto alla grande. Il Psg è il passato breve, perchè il passato, così come il presente, è e resta bianconero.

L’INCOMPRENSIONE – In passato ci sono stati anche scontri e incomprensioni tra di loro ma la pace è scoppiata da tempo e non stupisce quindi che Antonio Cassano si sia profuso in complimenti ed elogi per il portiere bianconero.

IL PRECEDENTE – Dopo i Mondiali ci fu una lite a distanza tra i due con FantAntonio che ebbe parole non proprio dolci sia nei confronti di Buffon che di tutti i “senatori” dell’Italia: “Vogliono decidere tutto loro. Noi ci siamo impegnati, abbiamo lavorato come tutti gli altri, fatto tutto quello che potevamo. Non è possibile che questi devono sempre fare la morale e dividere i buoni dai cattivi”. Poi continuò, evidentemente infastidito dalle parole di Buffon: “Se avessimo vinto, vincevano loro. Invece ora abbiamo perso soltanto noi. Anche perché non bisogna dimenticare che nell’unica partita che abbiamo vinto, mi pare che Buffon non ci fosse”.

L’ELOGIO – A Tiki-Taka, nel commentare il successo della Juve sul Verona, Cassano dice: “Buffon è strano da vedersi in panchina a fare il secondo a Sczezny. Secondo me va ai Mondiali in Qatar e gioca pure titolare…”

LA PROFEZIA – Non è una battuta, il barese dice sul serio: “A 41 anni mi fa emozionare, ha la voglia di un ragazzino. Col Verona ci ha messo un paio di pezze. Mi fa strano vederlo in panchina. Per 25 anni è stato il migliore al mondo, uno dei migliori della storia. Vederlo col 77 fare il secondo a Szczesny è rispettoso, ma mi fa strano… Quando l’ho visto alla festa di addio di Pirlo gli ho detto ‘qualcuno pensa che tu non possa nè voglia fare il sesto mondiale…occhio al 2022″.

L’INTERVENTO – In sottofondo si sentono le parole di Carlo Pellegatti che dice: “Dove titolare sarà Donnarumma”. E Cassano gli replica: “Se Buffon va ai mondiali va in panchina? Se ci va gioca Gigi!!!”.

CASO-MILAN – Infine Cassano parla anche del derby: “L’occasione clamorosa per il Milan è stata quella di Suso che doveva allargare per Leao. Secondo me c’è stata troppa differenza con l’Inter proprio a livello di personalità. Per me l’Inter non gioca bene, ma con Conte ha grande personalità. Il Milan deve prendere 4-5 giocatori di livello assoluto, con questa rosa farà sempre fatica”.

SPORTEVAI | 23-09-2019 09:28

Cassano: Altro che riserva Juve, va ai Mondiali da titolare Cassano story Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...