Virgilio Sport

Con Mouratoglu è un'altra Halep: "Ora mi diverto"

La rumena spazza via la campionessa in carica Paula Badosa nel secondo turno del torneo di Madrid e parla della svolta tecnica della propria carriera dopo il cambio di coach.

Pubblicato:

Con Mouratoglu è un'altra Halep: "Ora mi diverto" Fonte: Getty Images

L’avvento di Patrick Mouratoglu come coach di Simona Halep sembra aver dato ottimi frutti. Nel secondo turno del Wta 1000 di Madrid, infatti, la rumena si è sbarazzata con irrisoria facilità della campionessa in carica Paula Badosa, sconfitta con un 6-3, 6-1 che non lascia spazio a rimpianti per la spagnola.

Badosa, che nel 2021 era riuscita a vincere il torneo partendo con una wild card, era accreditata quest’anno del numero 2 del seeding, ma è rimasta in partita solo per la prima parte del primo set: break e controbreak in avvio, poi Halep prende le misure e porta il match dalla propria parte dal 7° gioco, avviando una serie di nove games consecutivi che stronca la resistenza dell’avversaria, travolta poi anche nel secondo set, caratterizzato da un time out medico sullo 0-3 per un problema alla spalla destra.

“Ho giocato una grande partita che mi darà fiducia per il proseguimento del torneo. Mi sono divertita e a 30 anni questo è importante” le parole a fine partita di Halep, che nel 2022 ha già vinto il torneo di Melbourne a gennaio raggiungendo poi la semifinale ad Indian Wells.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...