Virgilio Sport

Cremonese, per l'attacco due colpi da star per la permanenza in A

Okereke e Dessers sono gli ultimi due nomi sul taccuino dei grigiorossi: per il primo trattativa avanzata, per il secondo c'è concorrenza

Pubblicato:

Cremonese, per l'attacco due colpi da star per la permanenza in A

Adesso arrivano i fuochi d’artificio. La Cremonese apparecchia la tavola per il grande ritorno in Serie A e per fare le cose in grande servono le portate principali. Tanti acquisti in prospettiva per i grigiorossi, che adesso puntano alle grandi ciliegine sulla torta per poter dire la loro in massima serie e senza fare la vittima sacrificale di turno. Due profili per l’attacco che potrebbero fare al caso della formazione di Massimiliano Alvini.

David Okereke e Cyriel Dessers sono i nomi sul taccuino di Ariedo Braida per rafforzare l’attacco della Cremonese. Entrambi di nazionalità nigeriana, Okereke è già conosciuto in Italia dopo la stagione passata al Venezia, dove ha convinto con 7 reti segnate in 32 presenze. Attualmente di proprietà del Club Brugge, per Okereke c’è fiducia di chiudere la trattativa, visto che il classe 1997 non rientra nei piani della squadra belga e potrebbe essere ceduto in prestito con diritto di riscatto a Cremona. Per Dessers c’è ancora del lavoro da fare, visto che si tratta di un profilo che fa gola anche altrove: di proprietà del Genk, Dessers ha fatto faville al Feyenoord in prestito, dove non solo ha siglato 6 reti in campionato, ma soprattutto ne ha messe a referto 10 in Conference League, diventando capocannoniere della competizione e perdendo solamente in finale contro la Roma. Il Genk apre alla cessione, ma al momento l’offerta della Cremonese è bassa.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...