Virgilio Sport

Europei vasca corta: Italia oro e record del mondo nella staffetta 4x50 misti maschile!

Michele Lamberti, che vince anche due argenti individuali, Nicolò Martinenghi, Marco Orsi e Lorenzo Zazzeri trionfano a Kazan detronizzando la Russia. Oro anche a Martina Carraro nei 100 rana, argento Simona Quadarella negli 800 stile libero.

Pubblicato:

Europei vasca corta: Italia oro e record del mondo nella staffetta 4x50 misti maschile! Fonte: Getty Images

Nei 50 dorso maschili la prima medaglia di giornata per l’Italia arriva da Michele Lamberti, figlio d’arte, argento in 22”65 che è un miglioramento di 14 centesimi del record italiano da lui stesso stabilito ieri, l’oro va al russo Kliment olesnikov in 22”47, il bronzo al rumeno Robert-Andrei Glinta in 22”74.

Meno di un’ora dopo Lamberti, che proprio oggi compie 21 anni, vince un altro argento nei 100 farfalla maschili in 49”79 alle spalle solamente dell’ungherese Szebasztian Szabo, oro in 49”68, il bronzo va al polacco Jakub Majerski in 49”86.

Il primo oro azzurro in questa rassegna continentale arriva da Martina Carraro che vince i 100 rana femminili col suo personale in 1’04”01, argento alla russa Evgeniia Chikunova in 1’04”21, bronzo all’estone Eneli Jefimova in 1’04”25, non va al di là del quinto posto invece Arianna Castiglioni in 1’04”72.

Negli 800 stile libero femminili Simona Quadarella cede il suo trono sulla distanza alla russa Anastasia Krrpichnikova che trionfa in 8’04”65, la 22enne romana è argento in 8’10”54, soli 6 centesimi di vantaggio sul bronzo della tedesca Isabel Marie Gose, con la quale ha fatto gara parallela.

Nelle altre gare, nella finale dei 50 stile libero femminili Silvia Di Pietro è ottava in 24”37, oro alla veterana svedese Sarah Sjoestroem (23”12), argento alla polacca Katarzyna Wasick (23”49), bronzo alla russa Maria Kameneva (23”72).

Nelle semifinali dei 50 stile libero maschili Lorenzo Zazzeri e Marco Osi si qualificano per la finale col sesto e settimo tempo in 21”05 e 21”23. Due azzurre in finale anche nei 200 farfalla femminili con Ilaria Bianchi col terzo tempo in scioltezza (2’06”86) e Alessia Polieri col settimo (2’07”79).

Anche Nicolò Martinenghi e Fabio Scozzoli si qualificano per la finale dei 100 rana maschili ottenendo nelle semifinali rispettivamente in 56”54 e 56”78, quarto e quinto tempo. In finale nei 200 dorso femminili anche Margherita Panziera secondo miglior tempo in 2’04”53, eliminata invece Federica Toma in 2’09”08. in finale nei 100 misti femminili anhe Costanza Cocconcelli in 58”95, settimo tempo.

Ms il clou arriva nella staffetta 4×50 misti maschili, nella quale Michele Lamberti, Nicolò Martinenghi, Marco Orsi e Lorenzo Zazzeri vincono l’oro con un pazzesco record del mondo in 1’30”14, 30 centesimi meglio della Russia di Copenaghen del 17 dicembre 2017, che oggi è stata battuta di 65 centesimi e si è dovuta accontentare dell’argento, staccatissima l’Olanda, bronzo a 2”02 dagli azzurri.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...