Virgilio Sport

F1, Grosjean: la raggelante confessione di Charles Leclerc

"Ho visto il botto negli specchietti, non credevo che ce l’avrebbe fatta a sopravvivere".

03-12-2020 19:22

F1, Grosjean: la raggelante confessione di Charles Leclerc Fonte: Getty Images

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc ha commentato ai microfoni della BBC il terribile incidente accaduto a Romain Grosjean in Bahrain: “Ho visto il botto negli specchietti, ho capito subito che era davvero grave e ho pensato subito al peggio. L’attesa prima di scoprire che Grosjean era scappato all’incendio è sembrata lunga ore. Devo essere onesto, non avevo molte speranze dopo quello che avevo visto negli specchietti, ed ero estremamente preoccupato via radio. Purtroppo non ci sono state notizie fino a quando non sono rientrato ai box. Non credevo che ce l’avrebbe fatta a sopravvivere, soprattutto dopo aver visto le fiamme ancora alte in curva 9”.

A differenza di Vettel, Leclerc ha deciso di non presentarsi in ospedale per lasciarlo riposare: “Dopo l’incidente gli ho mandato due messaggi. Non credo abbia visto il primo perché probabilmente ha ricevuto migliaia di messaggi, mentre al secondo mi ha risposto probabilmente perché riusciva di nuovo a scrivere. In quel momento ero davvero felice che lui stava bene. Non sono andato a trovarlo in ospedale perché mi aspettavo molte persone lì e non volevo disturbarlo“.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...