Virgilio Sport

F1, Raikkonen: "Emozionato? di più mia moglie"

Il pilota finlandese all'ultima gara in F1 della sua carriera.

09-12-2021 16:00

F1, Raikkonen: "Emozionato? di più mia moglie" Fonte: Getty Images

Kimi Raikkonen non sente particolari emozioni all’ultimo Gp della sua carriera in F1: “Sarò emozionato domenica? Ne dubito. Dubito che sarò emozionato ma non si può mai dire, forse sarà più emozionata mia moglie”

“Dopo vent’anni mi mancherà qualche amico, un po’ ne ho conosciuti in F1, ma certo non è che le corse ti lascino molto tempo per fare altro. Anzi, adesso avrò molto più tempo. Sinceramente, sono contento che finisca, la F1 non è mai stata la priorità nella mia vita. Avrò tempo per dedicarmi ad altro e ne sono contento. È bello avere con me mia moglie Minttu e i miei figli, ma loro si stanno godendo il caldo di Abu Dhabi e la piscina in albergo, direi che stanno bene e non gli interessa molto quello che facciamo qui. Cosa farò lunedì? Non lo so di preciso, ma anche se lo sapessi non ve lo direi…”.

Sulla sua carriera: “Il Mondiale 2007 è stato il momento più alto della mia carriera, ma ho vissuto diversi momenti belli, le battaglie che sono parte del gioco. È stato bello ma come detto non è mai stata la mia priorità. La corsa più dura? Boh, direi tutte per tanti motivi. Il caldo, per esempio… Per fortuna non ho mai trovato troppe difficoltà o incidenti gravi, magari a Singapore ogni tanto me la sono vista brutta”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...