Virgilio Sport

Fabian Ruiz rivela il significato della sua esultanza

Svelato il perché del suo particolare modo di celebrare il gol in Europa Legue

09-03-2019 10:30

Fabian Ruiz rivela il significato della sua esultanza Fonte: Ansa

Grazie alla sua qualità ha preso in mano le chiavi del centrocampo del Napoli, specialmente dopo l’addio di Marek Hamsik. Ma non c’è soltanto questo per quanto riguarda Fabian Ruiz, perché il calciatore iberico si sta dimostrando letale anche in zona gol, come ha fatto anche nell’andata degli ottavi di finale di Europa League, segnando il raddoppio nel 3-0 al Salisburgo.

Il potere della D – In tanti si sono chiesti però il motivo della sua particolare esultanza dopo aver messo il pallone in gol contro gli austriaci, con il calciatore che con le dita ha formato una lettera D, mostrandola verso la telecamera posta dietro la porta. La ragione di tutto ciò è stata svelata, si tratta di una dedica che Ruiz ha fatto alla sua nipotina che si chiama appunto Daniela, e quindi non ha fatto altro che formare la sua iniziale. Un pensiero decisamente affettuoso da parte sua.

Riposo al Mapei Stadium? – Proprio per il fatto di essere diventato un giocatore così importante Fabian Ruiz potrebbe paradossalmente essere tenuto in panchina nel prossimo impegno di campionato a Reggio Emilia contro il Sassuolo. L’Europa League è diventata l’obiettivo primario della squadra di Carlo Ancelotti e nonostante il più che rassicurante risultato dell’andata il tecnico partenopeo non si fida e contro i neroverdi farà riposare i suoi uomini migliori (tranne Koulibaly e Maksimovic in difesa, visto che i due centrali sono entrami squalificati in coppa). Di conseguenza al posto di Ruiz potrebbe giocare dal primo minuto Simone Verdi.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...