Virgilio Sport

Ferrari Esports Series: alla scoperta del torneo Esports del cavallino

Ferrari ha annunciato la quarta edizione della Ferrari Esports Series, una competizione di sim racing in cui i piloti competono per la possibilità di vincere un posto nel team Ferrari Esports.

07-04-2023 10:37

Francesco Basile

Francesco Basile

eSport Web Editor

Nato con i videogame, è già un superesperto di eSports. Ha fatto nascere diverse iniziative di settore e sa tutto, ma veramente tutto, di quello che ruota dentro e intorno al mondo dello sport virtuale. Per Virgilio Sport approfondisce e racconta l’eSport a 360 gradi con l’esperienza di un giovanissimo veterano.

Ferrari Esports Series: alla scoperta del torneo Esports del cavallino

Ferrari ha annunciato la quarta edizione della Ferrari Esports Series, una competizione di sim racing in cui i piloti competono per la possibilità di vincere un posto nel team Ferrari Esports.

Cos’è il Sim Racing?

Il Sim Racing è una forma di gioco di corse automobilistiche che utilizza simulatori di guida per creare un’esperienza di guida realistica. I simulatori di guida sono spesso utilizzati da piloti professionisti per allenarsi e migliorare le loro abilità di guida. Il Sim Racing è diventato molto popolare negli ultimi anni grazie alla sua capacità di offrire un’esperienza di guida realistica e coinvolgente a un pubblico più ampio. Ci sono molti giochi di Sim Racing disponibili sul mercato, tra cui iRacing, Assetto Corsa, Gran Turismo e Forza Motorsport.

Il Sim Racing è anche diventato una forma di sport eSport competitivo con molti campionati organizzati in tutto il mondo. I piloti virtuali si sfidano in gare online per vincere premi in denaro e la possibilità di competere in eventi dal vivo.

Ferrari Esports Series

La Ferrari Esports Series è un torneo di corse della durata di sei mesi che riunisce i sim racer provenienti dall’Europa, dal Nord America e da alcune regioni dell’Asia-Pacifico. Il torneo è stato inizialmente creato per celebrare il 75º anniversario della Ferrari. Arrivata alla sua terza edizione, la Ferrari Esports Series è diventata molto popolare negli ultimi anni grazie alla sua capacità di offrire un’esperienza di guida realistica e coinvolgente a un pubblico più ampio.

Le novità della stagione

Per la prima volta, i piloti della regione Asia-Pacifico possono partecipare alla stagione semestrale insieme al Nord America e all’Europa. La stagione si svolgerà da aprile a ottobre e culminerà con 12 piloti che correranno sulle piattaforme Assetto Corsa e Assetto Corsa Competizione. Oltre alle corse, la Ferrari Esports Series ospiterà una serie di contenuti video che mostrano i momenti salienti e una serie di documentari sul vincitore della scorsa stagione che diventa l’ultimo membro del roster. Ferrari compete anche nella F1 Esports Series con il resto della griglia di Formula Uno.

Il settore delle sim racing continua a crescere e la casa automobilistica francese Alpine ha raddoppiato i suoi investimenti per gli eSport, svelando la propria serie di eSport con un montepremi di $ 60.000 (~ £ 49.900) di token fan Alpine.

Jonathan Riley, campione della Ferrari Esports Series 2022, ha parlato del lancio della stagione 2023: “La Ferrari Esports Series non è come qualsiasi altra competizione di sim racing.

“Sono sei mesi intensi di gare ad alta velocità contro i migliori sim racer amatoriali del mondo, tutti con un obiettivo comune in mente. È un’occasione per sedersi tra i migliori sim driver e competere per il più grande marchio di motorsport del mondo

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...