Virgilio Sport

Futuro Gomez, una grande di Serie A si tira indietro

Il Milan frena sul possibile arrivo del Papu dopo la rottura con l'Atalanta: Elliott dice no a operazioni economicamente esose per giocatori ultratrentenni.

Pubblicato:

Il nome di Alejandro Gomez sembra destinato ad essere uno dei più caldi in vista del mercato di gennaio.

La rottura tra il Papu e l’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini è ormai conclamata, così come il fatto che tra i due a cambiare aria sarà il fantasista argentino, confinato in panchina per i primi 70 minuti della partita contro la Juventus che lo ha visto entrare nel mirino della tifoseria bergamasca dopo che le telecamere lo hanno pizzicato a cantare l’inno dei bianconeri nel pre-partita.

Che sia stata una provocazione o un indizio di mercato non si può ancora sapere, di sicuro sono tante le big di Serie A e non solo pronte a sostenere l’operazione Gomez già a gennaio.

L’Atalanta ha già fatto filtrare di non essere disposta a regalare il cartellino dell’ex Catania, ma sul piano economico l’affare non si preannuncia comunque proibitivo per chi vorrà affrontarlo.

Sotto contratto con la Dea fino al 2022, infatti, lo stipendio di Gomez è di “soli” 2 milioni, ampiamente alla portata dei top club. A meno che non subentri la variabile anagrafica legata all’età del giocatore, che compirà 33 anni il prossimo 15 febbraio. Non tanti, ma neppure pochissimi in particolare per quelle società che puntano a ringiovanire la rosa.

Tra queste c’è il Milan, ovvero il club che nelle ultime ore era stato indicato come il più interessato a Gomez.

Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ il gradimento resta, in particolare da parte di Stefano Pioli, così come i buoni rapporti tra i club e tra l’agente del giocatore, Giuseppe Riso, e la società rossonera. Lo stesso Elliott però non è favorevole a sostenere operazioni esose per giocatori ultratrentenni, quindi l’eventuale trattativa si annuncia in salita.

Una buona notizia per Inter, Lazio e Roma, ovvero gli altri club, insieme alla Juventus e al Paris Saint-Germain, pronte a valutare l’dea-Gomez. Peraltro la proprietà rossonera non vorrebbe intervenire sull’attacco in vista del mercato di gennaio, nonostante le difficoltà mostrate dal reparto in assenza di Zlatan Ibrahimovic.
 

Futuro Gomez, una grande di Serie A si tira indietro Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...