Virgilio Sport

Giro d'Italia, Roglic non alza bandiera bianca

Lo sloveno della Jumbo-Visma: "Non sono al 100& per la caduta, ma sono felice di essere ancora qui".

23-05-2023 18:57

Giro d'Italia, Roglic non alza bandiera bianca Fonte: Getty Images

E’ servito il prezioso aiuto di Sepp Kuss a Primoz Roglic per non andare a picco nel finale del Monte Bondone, la prima tappa in cui gli uomini di classifica si sono mossi: “Sto recuperando, mi sento bene” ha dichiarato il tre volte vincitore della Vuelta ai microfoni di ‘SpazioCiclismo’ “Sono felice, non mi sento al massimo della condizione, ma sono ancora qui”.

Meno laconico il commento ai microfoni della Rai del ds Marc Reef: “Non è andata come speravamo, ma il distacco è di 29″, nelle prossime tappe di montagna si può recuperare; Sepp ha fatto un grande lavoro, senza di lui Primoz non avrebbe avuto le energie per rilanciare nell’ultimo chilometro, limitando così il distacco”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...