Virgilio Sport

Giro d'Italia, Cassani: “Attenti a Ciccone e a Nibali, Fortunato la sorpresa”

L'ex commissario tecnico della Nazionale italiana di ciclismo si rammarica per la mancata presenza di Colbrelli, Caruso e Ganna

Pubblicato:

Giro d'Italia, Cassani: “Attenti a Ciccone e a Nibali, Fortunato la sorpresa” Fonte: @Getty Images

Davide Cassani, ex commissario tecnico della Nazionale italiana di ciclismo, ha fatto le carte al prossimo Giro d’Italia, che partirà da Budapest e durerà dal 6 al 29 maggio 2022. Ha parlato, Cassani, delle chances degli italiani che partecipano alla corsa rosa, ma anche di quelli che hanno deciso di non prendervi parte.

A Rimini Today, Cassani ha precisato: “C’erano alcuni corridori che avrebbero potuto dire la loro, ma non si saranno: penso a Sonny Colbrelli, Damiano Caruso e Filippo Ganna. Ma siamo ancora a gennaio: in quattro mesi tutto può cambiare, io resto alla finestra”. Su chi scommetterebbe Cassani? “Tra gli azzurri che possono far bene al Giro penso a Giulio Ciccone e a Vincenzo Nibali, che non è più un ragazzino, ma è sempre una garanzia. E poi occhio alle sorprese, soprattutto nella seconda parte della gara: lì può fare molto bene Lorenzo Fortunato”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...