,,
Virgilio Sport SPORT

Gosens, bordate a Cr7: Mi ha fatto vergognare

Il giocatore dell'Atalanta rivela un episodio con Ronaldo nella sua autobiografia

Non è privilegio solo dei campionissimi (da Agassi a Baggio) scrivere un’autobiografia. C’è spazio anche per atleti bravi sì ma non così famosi come Gosens. Il giocatore dell’Atalanta sarà nelle librerie l’8 aprile con il suo libro ma sono già uscite alcune anticipazioni che faranno discutere.

Gosens rivela come Cr7 lo ha snobbato

Sicuramente la più clamorosa riguarda Ronaldo. Gosens rivela un aneddoto inedito, dicendo: “Hai presente quando speri che nessun ti abbia notato e vorresti sparire? Ecco mi sono sentito così. Dopo la partita contro la Juve ho cercato di realizzare il mio sogno da bambino ovvero avere la maglia di Cristiano Ronaldo. Così, dopo il fischio finale mi sono avvicinato senza andare nemmeno dal nostro pubblico per festeggiare.

“‘Cristiano, posso avere la tua maglietta?’ è stata la mia domanda ma lui mi ha risposto con un secco ‘No’ e non mi ha nemmeno guardato. Ero completamente arrossito e mi sono vergognato. Sono scappato via, mi sentivo piccolo piccolo”.

Gosens stava per andare allo Schalke

Altro choc per il giocatore il mancato trasferimento allo Schalke 04, la sua squadra del cuore, che fu bloccato dall’Atalanta: “Festeggiavo il più grande traguardo nella storia del club, la qualificazione alla Champions, e quando siamo tornati a casa a un certo punto sul display del mio smartphone è apparso un messaggio: “Ciao Robin, saresti interessato all’argomento S04? David Wagner (all’epoca allenatore dello Schalke, ndr) parlerà con il tuo agente lunedì”. Firmato Michael Reschke, ex direttore dell’area tecnica del club tedesco.

“Sapevo esattamente quello che volevo. Trasferirmi allo Schalke non solo avrebbe realizzato il mio sogno della Bundesliga, ma anche di giocare nel mio club del cuore. Andai in vacanza in attesa di novità dal mio agente e lo Schalke era anche disponibile ad accontentare le mie richieste.  Ma l’Atalanta non ha voluto lasciarmi andare per nessun motivo”.

SPORTEVAI | 05-04-2021 09:42

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...