Virgilio Sport

Gosens: "Ho toccato il punto più basso della carriera"

L'esterno tedesco si sfoga a Süddeutsche Zeitung: "Il Mondiale sfumato è stato una grande delusione"

Pubblicato:

Gosens: "Ho toccato il punto più basso della carriera" Fonte: Getty Images

L’esterno dell’Inter Robin Gosens a Süddeutsche Zeitung ha confessato tutta la sua delusione per il Mondiale sfumato: “Non prendere parte alla Coppa del Mondo è stata una grande delusione, il punto più basso sportivo della mia carriera finora. Ora voglio fortemente esserci all’Europeo in casa. Devo riprendere il mio posto, adesso sto inseguendo. Prima però devo lottare per essere titolare nell’Inter, a quel punto potrò credere di poter avere legittime speranze”.

“Per me la Nazionale resta il massimo, passando all’Inter pensavo che le mie chance di essere stabilmente nei convocati sarebbe aumentata. Ma non è successo e devo rimproverare me stesso. Hansi Flick mi ha già chiarito che attualmente gioca a quattro e che vede i miei punti di forza soprattutto come ala sinistra davanti a una difesa a tre. Ma non credo di non essere adatto per una difesa a quattro. So come funziona e ci ho già giocato”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...