Virgilio Sport

Gravissima accusa nei confronti di Neymar: la difesa in un video

Dopo l'accusa di presunta violenza sessuale, il campione del PSG ha deciso di difendersi con un video pubblico

03-06-2019 11:04

Gravissima accusa nei confronti di Neymar: la difesa in un video Fonte: Screenshot tratto da video

L’accusa è quanto di più grave si possa avanzare nei confronti di un uomo: secondo quanto riportato da documenti in possesso della polizia brasiliana e ottenuti dalla Associated Press, il campione brasiliano Neymar è accusato di stupro da una donna non identificata.

I fatti denunciati sarebbero avvenuti a Parigi il 15 maggio scorso, ma la donna avrebbe presentato formale denuncia venerdì a San Paolo, in Brasile. Secondo quanto avrebbe asserito la donna, l’accusatrice e Neymar si sarebbero conosciuti su Instagram e il giocatore del Paris Saint Germain l’avrebbe poi invitata a Parigi.Da lì un incontro in un albergo, a cui il giocatore si sarebbe presentato alterato, in preda all’alcol; nello stesso hotel si sarebbe poi consumata l’aggressione sessuale.

La presunta violenza ai danni della donna non è stata commentata dal portavoce di Neymar, il quale ha preferito replicare a questa accusa attraverso il social in un video di 7 minuti, in cui produce delle conversazioni, a sua discolpa. “Sono accusato di stupro, una parola pesante – spiega l’asso del Psg che dopo la sua autodifesa ha anche reso pubbliche le conversazioni private, via chat, avute con l’accusatrice – ma è quello che sta succedendo in questo momento. Sono rimasto sorpreso. Chi mi conosce sa chi sono e che non farei mai una cosa del genere. È tutto molto brutto, credere che nel mondo ci sia gente così. Ci sono persone che vogliono approfittare, estorcere e ricattare altre persone, è davvero doloroso. Ma visto che mi hanno messo in questa situazione, sono qui per spiegarvi. Ecco il video che spero chiarirà tutto e che faccia giustizia. Lo rendo pubblico con molta tristezza e angoscia, ma è la conseguenza della trappola in cui sono caduto, ma che evidentemente mi servirà da lezione da qui in avanti”.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...