Virgilio Sport

Griezmann, il dischetto è un tabù: record negativo

Il francese sbaglia il suo quarto rigore consecutivo nella sfida vinta 5-2 dal suo Barcellona contro il Betis.

07-11-2020 19:35

Griezmann, il dischetto è un tabù: record negativo Fonte: Getty Images

Prosegue il momento nero per Antoine Griezmann dal dischetto: l’attaccante francese ha sbagliato ancora un calcio di rigore, il quarto consecutivo tra club e Nazionale. L’ex Atletico Madrid si è poi fatto perdonare andando a segno su azione nella vittoria per 5-2 del suo Barcellona contro il Betis.

Il ‘piccolo diavolo’ si è fatto ipnotizzare ancora dagli undici metri, confermando il suo momento complicato per quanto riguarda i calci di rigore. Questa volta il portiere Bravo ha respinto la conclusione del francese, che ha firmato poi il gol del momentaneo 2-1.

Lo scorso cinque settembre Griezmann aveva fallito un rigore durante la sfida di Nations League giocata con la maglia della Francia contro la Svezia: un errore che anche in quel caso non aveva pesato sul risultato finale (1-0 per i Bleus).

In precedenza altri due errori, sempre con la maglia della Francia, in occasione delle qualificazioni agli Europei contro Albania e Andorra. Tutti errori ‘dolci’, che non hanno influito in modo negativo sulle vittorie finali: ma lo scarso feeling dal dischetto è ormai un dato di fatto per il campione blaugrana.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...