,,
Virgilio Sport SPORT

Il campione bambino: re d'Europa a 13 anni

Oleksii Sereda conquista l'Oro agli Europei e fissa un nuovo record.

Oleksii Sereda stupisce l'Europa e il mondo. Agli Europei di tuffi a Kiev gli spettatori della finale della piattaforma 10 metri uomini sono stati testimoni della nascita di una stella: il ragazzino ucraino ha conquistato la medaglia d'oro all'età di 13 anni e 229 giorni, diventando così il più giovane di sempre a livello europeo, e battendo il precedente record del britannico Tom Daley.

Nato il 25 dicembre 2005, Sereda aveva chiuso i recenti Mondiali di Gwangju al quarto posto, subito dietro ai migliori. Il tuffatore ucraino ha fatto la differenza grazie alla verticale (91.20 punti) e al triplo e mezzo ritornato (81.60), battendo il francese Auffret, argento e il russo Ternovoi, bronzo.

"Dopo i Mondiali sono tornato un po’ stanco, non credevo di poter reggere tutta questa pressione, ma ho fatto il possibile per rimanere concentrato. È stata la giornata più lunga della mia vita. E ora sono davvero felice", ha dichiarato dopo la gara.

"Mi alleno mattina e sera, non ho molto tempo se non vedere qualche film d'azione. In gara non vedo differenze tra gareggiare con gli juniores e i grandi. Niente mi influenza e penso solo a saltare". Ora punta alla consacrazione a Tokyo 2020: il pass a cinque cerchi è già stato conquistato.

SPORTAL.IT | 12-08-2019 12:07

Il campione bambino: re d'Europa a 13 anni Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...