Virgilio Sport

Il Madison Square Garden incorona Curry: superato il mito Allen

La Stella degli Warriors fissa il nuovo primato di triple siglando le due che gli mancavano per migliorare il primato della leggenda dei Celtics, ma che fatica per Golden State contro i Knicks.

Pubblicato:

Il Madison Square Garden incorona Curry: superato il mito Allen Fonte: Getty Images

Solo tre partita nella notte NBA, ma con in campo tre delle migliori franchigie della prima parte di stagione.

Gli Warriors riprendono a marciare dopo la sofferta serata contro Indiana.

Per Golden State è arrivata la vittoria numero 23 in stagione, ma i Knicks hanno reso difficile la vita a Curry e compagni, senza però riuscire a togliere al numero 30 degli Warriors la prevedibile e meritata copertina per il record storico e assoluto di triple, migliorato proprio a Madison Square Garden. A Curry sono bastati meno di tre minuti del primo quarto per sganciare le due bombe che lo hanno portato a quota 2.974 in carriera, due in più del mito Ray Allen, presente al match.

Per il resto Curry non ha vissuto la miglior serata della stagione, siglando solo 22 punti (con tre rimbalzi ed altrettanti assist, poco meglio di Andrew Wiggins (18) e Jordan Poole (19). New York esce quindi a testa altissima, complice la notte di gloria di Julius Randle, autore di 31 punti e 7 assist.
 

 

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...