Virgilio Sport

Il ritorno di Ilicic: "Si sta facendo aiutare"

Il presidente della Federcalcio slovena aggiorna sulla situazione vissuta da Ilicic: "Serve tempo, prova una sensazione di angoscia".

07-09-2020 13:13

Il ritorno di Ilicic: "Si sta facendo aiutare" Fonte: Getty Images

E’ oggi il giorno del gran ritorno di Josip Ilicic a Zingonia, sede del centro sportivo d’allenamento dell’Atalanta: l’attaccante sloveno, assente ormai dai campi dall’11 luglio scorso, riabbraccerà i suoi compagni dopo aver passato le ultime settimane in patria.

L’ex Palermo era tornato in Slovenia per combattere la depressione che lo aveva colpito, costringendogli a dare forfait proprio nel periodo più importante della stagione, culminato nel quarto di finale di Champions League a cui non ha potuto prendere parte.

Intervenuto al programma ‘Fuzbal’, il presidente della Federcalcio slovena, Radenko Mijatovic, ha spiegato che i motivi dello stato di salute di Ilicic sono riconducibili al dramma del Coronavirus che in Italia ha colpito soprattutto la Lombardia e la città di Bergamo.

“E’ una conseguenza dei fatti accaduti in Italia. Prova una sensazione di angoscia. Recentemente ho parlato con lui e gli ho detto che la Federazione gli avrebbe messo a disposizione tutto ciò di cui avrebbe avuto bisogno. Mi ha detto che sta cercando di uscirne grazie all’aiuto di alcuni professionisti, ci vuole del tempo”.

La speranza è che Ilicic torni al più presto ad indossare le maglie di Slovenia e Atalanta.

“Ci auguriamo che vinca questa battaglia e che torni in Nazionale. Attualmente è difficile fare delle previsioni sui tempi, ma dobbiamo essere ottimisti”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...