,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Ronaldo chiede l'acquisto del proprio pupillo

CR7 pensa anche al mercato: il prossimo rinforzo potrebbe arrivare in sinergia con Jorge Mendes.

Ha destato scalpore presso i tifosi della Juventus e gli addetti ai lavori il turno di riposo che Andrea Pirlo ha concesso a Cristiano Ronaldo contro il Benevento.

Il portoghese ha iniziato la terza stagione alla Juve con una media-gol mai fatta registrare prima in Serie A, mentre in Champions CR7 è fermo a quota un gol nelle prime quattro giornate della fase a gironi, avendone perse due a causa del Coronavirus.

Contro i giallorossi la Juve ha steccato non andando oltre il pareggio, ma nella mente di Cristiano, dopo due scudetti consecutivi, c’è proprio la Champions League, da conquistare con i bianconeri.

In questa direzione saranno rivolte le mosse di mercato della società in vista della sessione di gennaio, mosse che potrebbero venire ispirate proprio da Ronaldo, che pretende una rosa competitiva per rispettare il contratto in scadenza nel 2022.

Ecco allora che Cristiano potrebbe chiedere aiuto al proprio influente agente Jorge Mendes per consigliare alla dirigenza juventina i rinforzi giusti per metà stagione.

Il nome giusto, secondo quanto riporta ‘Don Balon’, potrebbe essere quello di Ruben Neves, jolly di centrocampo portoghese classe ’97 in forza al Wolverhampton e punto di forza anche della Nazionale.

Gli Wolves sono una vera e propria colonia portoghese, compresa la panchina dove siede il tecnico Nuno Espirito Santo, e Neves è uno dei tanti assistiti di Mendes nella rosa dei Wanderers.

Da tre stagioni in Inghilterra dopo essere cresciuto nel Porto, Neves è un centrocampista eclettico, utilizzabile come interno di centrocampo o in posizione più avanzata, forte nei contrasti e dotato di un potente tiro dalla distanza.

Caratteristiche che farebbero molto comodo alla Juventus, che fatica a trovare il gol lontano dall’area di rigore.

La trattativa, però, si annuncia in salita: il Wolverhampton, che non ha certo necessità di vendere, non ha intenzione di chiedere meno di 50 milioni di euro per il cartellino del proprio gioiello, in scadenza nel 2023.

OMNISPORT | 30-11-2020 14:02

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...