SPORT
  1. Home
  2. ALTRI SPORT
  3. SPORT INVERNALI

Dramma nello sci, morto a 18 anni l'altoatesino Breitenberger

Le cause del decesso della giovane promessa italiana non sono ancora note.

Lutto nel mondo del biathlon. A soli 18 anni, è morto Hannes Breitenberger, una delle principali giovani promesse della specialità in Alto Adige e dell’intero panorama azzurro. Le cause che hanno portato alla scomparsa del ragazzo sono, al momento, ancora avvolte nel mistero.

Inizialmente sembrava che il ragazzo fosse rimasto vittima di un incidente a Courmayeur ma non sono queste le ragioni della prematura scomparsa del 18enne altoatesino.

Iscritto alla Scuole Superiore della Val Gardena, Hannes sarebbe deceduto martedì sera. Un lutto che ha segnato le azzurre del biathlon impegnate ad Oberhof che hanno gareggiato con il lutto al braccio proprio in onore di Hannes Breitenberger: “Tutta la squadra italiana corre in questo fine settimana con il lutto al braccio per onorare la memoria di Hannes”, le parole dell’azzurra Wierer.

Un decesso che segue il recente dramma legato al nome di Verena Erlacher, altra atleta altoatesina (talento del calcio femminile), scomparsa lo scorso 6 novembre. Nelle prossime ore si attendono delucidazioni riguardo alle cause che hanno portato alla prematura scomparsa del 18enne Hannes Breitenberger.

SPORTAL.IT | 11-01-2019 09:25

Dramma nello sci, morto a 18 anni l'altoatesino Breitenberger Fonte: Facebook

SPORT TREND